Salute Donna: territorio e ospedale uniti nei percorsi di cura progetti innovativi dedicati alla popolazione femminile

Incontro aperto al pubblico martedì 5 dicembre dalle 16.30 alle 19.30 - Sala Millo, Piazza della Repubblica 4, Muggia

Il Comune di Muggia e il Distretto Sanitario n.3 dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste presentano l'iniziativa “Salute Donna: territorio e ospedale uniti nei percorsi di cura - progetti innovativi dedicati alla popolazione femminile” che si terrà martedì 5 dicembre dalle 16.30 alle 19.30 presso la Sala Millo di Piazza della Repubblica 4 a Muggia, durante la quale verranno presentate le attività innovative dedicate alla tutela della salute della popolazione femminile.

16.30 – Saluti e presentazione dell'iniziativa -   Laura Marzi, Sindaca di Muggia, Dott.ssa Emanuela Fragiacomo, Direttrice Sanitaria dell'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste,  Dott.ssa Ofelia Altomare, Direttrice del Distretto n. 3

16.45

la Breast Unit, l'equipe dedicata ai tumori del seno

Prof.ssa Marina Bortul

17.15

il protocollo per la protezione delle donne ad alto rischio

Dott.ssa Carla Dellach

Dott.ssa Rita Ceccherini

17.45

l'Associazione aBRCAdaBRA donne mutate

Daniela Lionetti, referente regionale

18.00

il progetto Pronto Seno

Dott.ssa Maura Tonutti

18.20

il Consultorio Familiare

Dott.ssa Teresa Carbonara 

18.30

parlane al Tuo medico di fiducia: la medicina generale come punto di riferimento per la salute

Dott.ssa Bruna Duren

Dott.ssa Michela Russo

19.00

Domande dal pubblico e conclusioni

Progetti di Salute per la popolazione femminile: il progetto “pronto seno”

Il progetto coinvolge il Distretto 3, i Medici di Medina Generale di Muggia e la Breast Unit di ASUITs (radiologia, anatomia patologica, clinica chirurgica) ed è rivolto alle donne con sintomatologia al seno di recente insorgenza, afferenti al Distretto 3.

Il progetto consente di dare una risposta sanitaria immediata alle donne che si rivolgono al Distretto 3, sia che presentino una sintomatologia di nuova insorgenza, sia nel caso in cui si sospetti una patologia maligna, ottemperando in questo modo alle raccomandazioni che EUSOMA rivolge alla Breast Unit di ASUITs.

Pertanto le donne con nodulo mammario, secrezione ematica del capezzolo e mastite che non si risolve con il trattamento farmacologico, possono essere inviate direttamente presso la Radiologia dell'Ospedale di Cattinara senza bisogno di appuntamento, ogni giorno con orario stabilito, munite di richiesta del Medico curante o della Ginecologa del Consultorio Familiare del Distretto. 

Saranno sottoposte a visita e alle indagini strumentali necessarie, (anche ad agobiopsia se necessario) e potranno avere la risposta dell'esame citologico in giornata. Verranno poi inviate in tempi brevissimi per la visita chirurgica presso gli ambulatori della Breast Unit all'Ospedale di Cattinara per proseguire l’iter terapeutico.

Nel caso in cui i risultati della sperimentazione dimostrino la fattibilità e l’efficacia del progetto, questo potrà essere esteso a tutto il territorio triestino.

Protocollo donne ad alto rischio

Lo scopo del protocollo è quello di individuare, in maniera preventiva, le donne ad alto rischio di patologia mammaria potenzialmente neoplastica e di seguirle con percorsi appropriati.

La valutazione viene fatta dal medico di famiglia oppure dalla ginecologa e dall'ostetrica del Consultorio Familiare tramite un colloquio e attraverso la compilazione di una “scheda di valutazione del rischio” basata sulla storia familiare.

Se dalla scheda risulta un sospetto di alto rischio, la donna sarà vista per approfondimenti presso il Centro Sociale Oncologico e, se ritenuto opportuno, inviata per una consulenza genetica presso l’IRCCS Burlo Garofolo.

Ogni donna che si dimostra ad alto rischio sarà quindi presa in carico nella Breast Unit e seguita con percorsi appropriati.

Potrebbe interessarti

  • Sabato 22 Giugno riparte Overnight: potenziata l’organizzazione e la comunicazione con i ragazzi

I più letti della settimana

  • Donazioni al Reparto di Oncologia

  • Congresso Mondiale di Dermatologia, premiato medico in specializzazione presso la Clinica Dermatologica

  • Trasferimento Accettazione Amministrativa dell'Ospedale di Cattinara

  • FUORI PERCORSO, UNA PASSEGGIATA IN CARROZZINA PER LE VIE DI TRIESTE

  • Mercoledì 12 giugno l'attività dei i Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta sarà interrotta per consentire la loro partecipazione ad un evento formativo.

  • Trasferimento segreteria screening mammografico

Torna su
TriestePrima è in caricamento