ASSESTAMENTO DI BILANCIO: SERRACCHIANI, RISORSE PER ATTUARE LE RIFORME FATTE

Trieste, 23 lug - "Un assestamento che risponde all'esigenza di allocare risorse per attuare le riforme che abbiamo portato avanti: quindi sicuramente la Sanità, le Unioni Territoriali Intercomunali (UTI) ma soprattutto il Rilancimpresa FVG, per il quale sono stati già emanati tutti i decreti attuativi. Guardiamo con grande attenzione all'Economia, al Lavoro e mettiamo in sesto partite importanti come quella della Sanità".

Lo ha affermato oggi a Trieste la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani a margine dei lavori del Consiglio regionale impegnato nelle votazioni dell'assestamento di Bilancio.

Riferendosi alle posizioni espresse in Aula dal centrodestra sul patto Padoan-Serracchiani, la presidente ha ribadito che "noi abbiamo chiarito, ma più di noi lo ha fatto la Corte dei Conti, che è un accordo in virtù del quale otteniamo più risorse e più spazi finanziari, chiarendo inoltre molti dei rapporti che avevamo in sospeso con il Governo. Direi comunque che la Corte dei Conti abbia messo fine a qualunque polemica politica".

"L'Accordo, che deve essere ridiscusso a partire dal 2016 e ha una validità fino al 2017, ci ha permesso di mettere in Bilancio delle allocazioni molto importanti per l'Economia e per il Lavoro. Sembra impossibile salvaguardare più di così la Specialità, come noi stiamo facendo, giorno per giorno, e - ha concluso Serracchiani - nell'interesse dei cittadini".

ARC/Com/RM



Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento