Economia: Regione, Fvg contrasta crisi sostenendo imprese e famiglie



Cividale del Friuli, 18 feb - Il Nordest, che regge meglio del resto del Paese l'urto prodotto da questo periodo di freno dell'economia internazionale grazie alla presenza di un tessuto produttivo costituito da piccole e medie imprese e, all'interno di questo scenario, il Friuli Venezia Giulia, dove sono stati introdotti dalla Giunta regionale importanti e strategici interventi per favorire imprese e famiglie.

Questi in sintesi i concetti espressi oggi a Cividale del Friuli dall'assessore regionale alle Finanze, che ha partecipato all'incontro intitolato "Outlook sulle prospettive economiche e sociali dell'Italia e sulle implicazioni che ne derivano per il sistema paese".

Al centro del focus l'intervento di Enrico Giovannini, professore ordinario di Statistica ed Economia italiana ed europea all'Università Tor Vergata di Roma, già presidente dell'Istat e ministro del Lavoro, che ha illustrato le prospettive di sviluppo sostenibile nel Paese tracciando le implicazioni per il mondo imprenditoriale e finanziario. In particolare Giovannini ha sviluppato degli approfondimenti in merito alla situazione economica dell'Italia (Pil, occupazione, investimenti, situazione del bilancio pubblico). Più precisamente centrando l'attenzione sui fattori strutturali e sugli elementi di potenziale cambiamento dello scenario economico futuro, sulle prospettive di sviluppo sostenibile e, infine, sulle modalità, le opportunità, le implicazioni, le conseguenze e le raccomandazioni per le imprese e il sistema finanziario del Nordest.

Prendendo spunto da queste analisi la Regione, a margine dell'evento, ha sottolineato come l'Amministrazione del Friuli Venezia Giulia - oltre ai provvedimenti che hanno portato alla riduzione e all'eliminazione (nelle aree svantaggiate) dell'Irap per le aziende e ai contributi per le assunzioni e l'innovazione - abbia messo in atto a sostegno dei nuclei familiari delle misure che rappresentano anche un volano economico, in quanto funzionali alla conciliazione dell'impegno lavorativo con quello familiare. Un impianto programmatico coerente le conclusioni argomentate dallo stesso Giovannini.

In questo contesto, come ha rimarcato la Regione, va evidenziato anche, all'interno del Pacchetto Famiglia, l'intervento finalizzato all'abbattimento delle rette per gli asili nido, che ha dato una risposta concreta a un problema la cui soluzione può contribuire a invertire non solo l'andamento economico, ma anche quello demografico. ARC/CM/gg



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Riccardi, test Marzinotto arma importante per lotta virus

  • Coronavirus: Riccardi, forniture e case di riposo attuali criticità

  • Coronavirus: Riccardi, app ricette sviluppata su indicazioni medici

  • Coronavirus: Riccardi, collaborazione con medici per nuovi strumenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento