Protezione civile: Riccardi, ulteriori risorse per sede di Verzegnis

Verzegnis (Ud), 17 nov - Il vicepresidente della Regione, Riccardo Riccardi, ha concluso ieri in Carnia la serie di sopralluoghi effettuati alle zone colpite dal maltempo, dopo avere sorvolato in elicottero Grado, Lignano, Latisana, Pordenone e Barcis.

A Verzegnis si è incontrato con gli amministratori locali per ribadire il ruolo che la protezione civile svolge a salvaguardia della sicurezza del territorio e assicurare l'attenzione della Regione ai progetti del Comune volti a offrire i servizi essenziali alla gente della montagna, per garantire la sicurezza del territorio.

Riccardi, che era accompagnato dal vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini, è stato accolto dal sindaco di Verzegnis Andrea Paschini, dalla giunta comunale e dai responsabili della locale squadra di protezione civile.

Nell'occasione il vicepresidente ha ricordato che i lavori di ripristino delle zone colpite dalla tempesta Vaia proseguono, annunciando che con un ulteriore ribasso d'asta la Regione ha potuto assegnare ulteriori risorse al Comune di Verzegnis che consentiranno interventi per la messa in sicurezza della strada di accesso da Tolmezzo a Chiaulis e la realizzazione della nuova sede della protezione civile.

Il sindaco ha ringraziato la Regione per l'impegno profuso a fronte dei problemi causati un anno fa dalla tempesta Vai e per i nuovi stanziamenti.

Riccardi, che ha visitato la sede della squadra comunale della protezione civile di Verzegnis, che al momento si trova nei locali sottostanti il municipio e il cantiere della nuova struttura, si è poi recato a Tolmezzo per raggiungere la sede della protezione civile situata lungo la strada statale in direzione del passo di Monte Croce Carnico.

Sempre accompagnato dal vicepresidente Mazzolini e con il sindaco Francesco Brollo ha visitato i locali della struttura, guidato dal coordinatore locale, Alessandro Vettorato.

Alla sezione di Tolmezzo, fanno riferimento le squadre comunali di Arta Terme, Cavazzo Carnico, Paularo, Sutrio, Zuglio. ARC/CM/ep



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento