Occupazione femminile, Panariti «Accelera la crescita economica e sociale»

Le parole dell'assessore regionale al Lavoro, Loredana Panariti, alla vigilia dell'8 marzo, Festa della Donna

«Puntare sull'occupazione femminile rappresenta un vantaggio competitivo e può accelerare processi importanti di crescita economica e sociale, capaci di dare lo slancio definitivo per uscire dalla stagnazione».

Lo ha affermato l'assessore regionale al Lavoro, Loredana Panariti, alla vigilia dell'8 marzo, Festa della Donna.

«Il lavoro è un elemento fondamentale - ha spiegato Panariti - per l'autonomia e l'autodeterminazione delle donne. Per questo la Regione Friuli Venezia Giulia ha provveduto ad inserire in tutta la sua attività interventi a supporto dell'inserimento e della permanenza delle donne nel mercato del lavoro, in particolare a supporto della formazione, della genitorialità e della conciliazione tra vita lavorativa e vita privata. Ciò nella convinzione che l'autonomia economica delle donne non sia soltanto una questione di pari opportunità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sebbene nella nostra regione i dati sull'occupazione femminile siano sensibilmente migliorati, serve ancora rafforzare la coscienza diffusa che le donne - ha concluso Panariti - devono essere parte integrante di ogni azione e ogni scelta politica, economica e sociale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

Torna su
TriestePrima è in caricamento