Assessore Regionale Torrenti: 120.000 euro agli immigrati

Da una proposta dell'assessore regionale, Gianni Torrenti, la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato progetti per l'integrazione di rifugiati e richiedenti asilo per 122.200 euro divisi in 12 proposte

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Solidarietà, Gianni Torrenti, ha approvato oggi 12 progetti proposti dagli Enti locali per favorire l'integrazione dei richiedenti asilo e dei rifugiati, per un importo complessivo di 122.200 euro. Questi progetti sono stati previsti nel "Programma stralcio immigrazione 2015", approvato per utilizzare le risorse inserite nel Fondo per gli interventi in materia di immigrazione.

L'azione prevede l'erogazione di contributi agli Enti locali, in forma singola o associata, per progetti che promuovono l'inserimento di persone richiedenti o titolari di protezione internazionale, con l'obiettivo di potenziare la capacità di accoglienza diffusa sul territorio del Friuli Venezia Giulia, con attività che coniugano esperienze socialmente utili a esperienze formative, coinvolgendo il privato sociale. Questi i progetti approvati, con il Comune capofila proponente, gli eventuali Comuni partner (fra parentesi), il numero di
immigrati coinvolti e l'importo assegnato:

Cormons, 15, 7.000 euro;
Duino Aurisina, 18,  7.000;
Magnano in Riviera, 23, 15.000;
Monrupino,10, 5.200;
Montereale Valcellina, 10, 7.000;
Palmanova (Bagnaria Arsa, Torviscosa), 47, 15.000;
Pulfero, 15, 7.000;
San Vito al Torre (Bicinicco), 26, 15.000;
Savogna d'Isonzo, 20, 7.000;
Tarcento, 21, 15.000;
Venzone, 25, 15.000;
Verzegnis, 15, 7.000.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento