Ater, Lega e Fratelli d'Italia contro Santoro: «Chiediamo chiarimenti»

I segretari provincial di Lega Nord e di Fratelli d'Italia criticano la situazione dell'Ater descritta dall'assessore al Territorio, Mariagrazia Santoro, in comune

Secondo Pierpaolo Roberti, segretario provinciale della Lega Nord e Claudio Giacomelli, segretario provinciale di Fratelli d'Italia, la situazione dell'Ater non è così idilliaca come invece descritta dall'assessore al Territorio Santoro in comune. 
«Il quadro che emerge dai numeri è diverso: 10.000 contratti stipulati nel comune di Trieste, di cui circa 2/3 in costente aumento e 1/3 diminuzione. Dobbiamo fidarci delle parole del'assessore Santoro quindi o dei numeri?» spiega Roberti in un servizio realizzato da Telequattro.

Giacomelli affronta invece il discorso Isee: «Coloro i quali  hanno portato un isee più basso in base al quale l' ater ha calcolato il canone, non sanno cosa fare: o hanno pagato di più ed attendono i rimborsi o sono diventati morosi.
Inoltre il segretario provinciale solleva altri problemi: «C'è chi ha avuto dei risparmi, chi ha un immobile non utilizzabile e quindi non dovrebbe essere preso in considerazione. La risposta di Santoro è sempre quella, ovvero di andare a parlare con lo sportello Ater. Ma non  loro non sanno nulla oltre applicare la loro legge».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "La Porta Rossa" conquista 3,5 milioni di spettatori. Guanciale: «A presto Trieste»

    • Sport

      All'Alma arena come in Nba: nuovo parquet firmato Allianz (VIDEO)

    • Cronaca

      Auto elettriche, Vito lancia la sfida: «In 3 anni sostituiremo 900 autovetture» (FOTO)

    • Cronaca

      Giornate Fai, Serracchiani: «L'apertura del Palazzo ex Lloyd è motivo di orgoglio»

    I più letti della settimana

    • Pronto soccorso, Codega (Pd): «Di fatto uno dei migliori d'Italia»

    • Abrogazione voucher, Giorgi: «Sul lavoro decide chi in vita sua non ha praticamente mai lavorato» (VIDEO)

    • Centrale unica 118, Novelli (FI): «Nessun risparmio e mancanza di personale medico»

    • Ater, Dal Zovo (M5S) «Canoni anche superiori a quelli praticati dal libero mercato»

    • Ferriera, Ussai (M5s): «Altro che massima attenzione: Registro tumori fermo al 2010»

    • Immigrati, Ziberna (Fi): «Intasano uffici esenzioni ticket, la Regione estenda orari»

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento