Cantieri Aperti, Bolzonello (PD): "Roberti sottrae 10 milioni ai Comuni"

"La Giunta Fedriga è senza vergogna. Massacrano le nostre riforme, sputano veleno e poi cambiando nome alle intese per lo sviluppo sottraggono addirittura soldi ai Comuni"

Sergio Bolxonello, foto di repertorio

«La Giunta Fedriga è senza vergogna. Massacrano le nostre riforme, sputano veleno e poi cambiando nome alle intese per lo sviluppo sottraggono addirittura soldi ai Comuni». A dirlo è il capogruppo del Pd Sergio Bolzonello commentando l'operazione “Cantieri Aperti” 2019-2021 annunciata oggi dall'assessore alle Autonomie Locali, Pierpaolo Roberti.

Autonomie locali, Roberti: "90 milioni per 200 opere pubbliche in FVG"

Calo di risorse

Secondo Bolzonello «Confrontando le risorse stanziate dalla Giunta Fedriga per l’operazione “Cantieri Aperti” 2019-2021 e le “Intese Sviluppo” 2018-2020 si può notare che c’è un calo di risorse di circa 10milioni di euro. Sarebbe questo il magnifico di risultato dopo che la Giunta ha obbligato i Comuni a sfilare davanti all'assessore con il cappello in mano?».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le intese per lo sviluppo

Le intese per lo sviluppo, sottolinea Bolzonello, «valevano 100milioni 234mila euro, mentre i Cantieri Aperti di Roberti prevedono 90milioni. Considerando che questi soldi verranno dati a tutti i Comuni della regione e non solo alle Uti, ciascun Comune riceverà in rapporto decisamente meno. Ci risulta, infine, che ci sono Comuni che si sono visti mettere i piedi in testa da accordi sottobanco che hanno scavalcato tutti gli impegni presi in sede di assemblea di Uti».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento