Carnevale a Muggia: il Programma

L’apertura ufficiale delle manifestazioni è prevista per giovedì 3 marzo alle ore 17.00 in Piazza Marconi con il Ballo della verdura.Caratteristico e antico ballo di Muggia è un autentico biglietto da visita di Muggia e del suo Carnevale.

L'apertura ufficiale delle manifestazioni è prevista per giovedì 3 marzo alle ore 17.00 in Piazza Marconi con il Ballo della verdura.
Caratteristico e antico ballo di Muggia è un autentico biglietto da visita di Muggia e del suo Carnevale.

La festa continuerà con uno dei momenti principali del programma 2011, il Grande spettacolo in onore di Re Carnevale rappresentato dall'emozionante spettacolo di circo e teatrodanza a cura della "Sinakt". Re Carnevale - che in precedenza veniva impersonato dal vincitore della Maschera d'oro per la più bella maschera dell'edizione precedente - da quest'anno assumerà definitivamente le sembianze di Dario Macor, personaggio-simbolo del Carnevale di Muggia, che sarà il testimonial del Carnevale Muggesano e rappresenterà il Carneval de Muja a tutte le più importanti manifestazioni e ai principali Carnevali del mondo.

Venerdì 4 marzo alle 15.30 il Teatro Verdi ospiterà il tradizionale Ballo delle Bambole: musica, giochi e animazioni per i più piccoli a cura dell'Associazione Persemprefioi, sempre più richiesta anche fuori dai confini di Muggia.

Alle ore 21.00 in Piazza Marconi ballo assicurato e clima tropicale con il concerto della Mezcla Latina, da più di dieci anni il gruppo che fa ballare la salsa nelle migliori discoteche, festival e manifestazioni in Italia e all'estero.

Sabato 5 marzo alle 21 in Piazza Marconi
con il concerto spettacolo della GuggenBand Muja classificatasi al 1° posto all'Eurofestival-Guggen Musik 2007 di Wolsberg (Austria) e reduce da una applauditissima esibizione al Carnevale Europeo 2011 a Salzburg.

Domenica 6 marzo segna il momento più atteso dei festeggiamenti con la Sfilata dei carri allegorici accompagnati dalle oltre 2000 maschere delle Compagnie del Carnevale Muggesano.

Lunedì 7 marzo dalle ore 10.30 nelle Calli e piazze di Muggia si andrà "A ovi" per l'antica questua di gruppi mascherati nelle case e nelle trattorie del centro storico e nei dintorni di Muggia.

E alle 17.00 in Piazza Marconi, ritmi da Carnevale di Rio e spettacolo garantito con le ballerine del Brasilia Bahia Show. Grande spettacolo e un tuffo nei caldi ritmi sudamericani grazie a una vocalista, alle quattro ballerine e ai due "capoeiristi" che si scateneranno in coreografiche evoluzione scandite da 20 cambi d'abito su una colonna sonora tutta da ballare non solo samba, tra salsa, reggae, capoeira, merengue, frevo e axè.

Martedì 8 marzo, ultimo giorno di Carnevale, alle ore 10.30 piazza Marconi
sarà teatro del Carnevale dei bambini a cura della Banda della Compagnia Ongia. Alle 16.30 "Risfiliamo in allegria": allegra "replica" del Corso mascherato (stavolta però senza carri) da parte dei partecipanti alla sfilata domenicale.

Mercoledì 9 marzo infine è tempo di Ceneri. E arrivederci all'edizione 59!

Il 58° CARNEVALE MUGGESANO è anche online sul sito www.carnevaldemuja.com.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento