Controlli ai confini: Pallotta e Rampelli (FdI) a Duino Aurisina per un sopralluogo

Rampelli: «Da qui è possibile entrare in Italia senza alcun controllo o ostacolo»

Si è svolto un sopralluogo ai confini tra Duino Aurisina e la Slovenia della candidata sindaco Daniela Pallotta e del capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, on. Fabio Rampelli.
Accompagnati da una delegazione di Fratelli d’Italia Duino Aurisina, hanno verificato alcuni dei confini “agricoli” che sono il termine finale della Rotta Balcanica dei migranti che vogliono entrare in Italia.

«Da qui è possibile entrare in Italia senza alcun controllo o ostacolo – dichiara l’on. Rampelli . Trieste ha 54 Km di confine che le Autorità Italiane non stanno controllando. Già nel 2015 ho presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno per chiedere che cosa volesse fare il Governo per garantire qualche forma di controllo sui confini della provincia di Trieste. Questa interrogazione non ha mai avuto risposta, perché non c’è nessuna risposta che questo Governo vuole dare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La candidata a Sindaco Daniela Pallotta: «Considero uno dei punti più importanti a Duino Aurisina proprio la questione della sicurezza. Dopo 5 anni di silenzio vogliamo finalmente dei tavoli sulla sicurezza dove chiedere alle Autorità di aumentare la vigilanza sui confini del nostro Comune».
Erano presenti i Candidati al Consiglio Comunale di Fratelli d’Italia Alessio Edoardo (anche segretario provinciale dell’UGL Polizia che ha indicato le rotte seguite dai migranti), William Crivellari, Alberto Drioli e Giovanni Nasti oltre ai vertici provinciali e regionali del Movimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento