Crociere: la Regione rivendica il suo impegno per le navi bianche a Trieste

Si intende approfondire le notizie, diffuse dal comune, che non sono state precedentemente condivise a livello istituzionale

Foto d'archivio

La Regione Friuli Venezia Giulia, viene dichiarato in un comunicato ufficiale, «ha sempre svolto un ruolo propositivo e ha lavorato intensamente affinché le navi bianche giungessero a Trieste. Così è accaduto anche con Costa, con cui già nel 2014 è stato sottoscritto un protocollo inteso a favorire le toccate sul capoluogo giuliano. La Regione è stata altresì parte attiva nel sostenere la realizzazione del dolphin presso la Stazione Marittima, cioè la piattaforma necessaria a permettere l'attracco delle navi della compagnia genovese».

Assieme all'Autorità portuale, la Regione intende approfondire le notizie che il Comune di Trieste ha reso pubbliche in conferenza stampa, notizie che non sono state precedentemente condivise a livello istituzionale.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Come lucidare l'argento, ecco 6 rimedi naturali super efficaci

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

Torna su
TriestePrima è in caricamento