Cultura, Fedriga (LN): «Serracchiani e Pd regalano ancora soldi pubblici ai soggetti che si occupano di immigrazione»

«Uno schiaffo a tutte quelle realtà le cui attività verranno private di contributi per il solo fatto di non occuparsi di immigrati»

«Serracchiani e il Pd regalano ulteriori soldi pubblici ai soggetti che si occupano di immigrazione, questa volta sotto il cappello dei bandi per la cultura, con l'esclusiva finalità di finanziare gli amici degli amici».
Lo denuncia il capogruppo alla Camera e segretario della Lega Fvg Massimiliano Fedriga.
«La sinistra, non paga di aver arrecato sufficienti danni in Friuli Venezia Giulia con le proprie riforme sballate e con politiche migratorie folli, ha deciso pure di assegnare una sostanziale preferenza, in barba a qualunque logica fondata sul merito, ai progetti che riguardano gli stranieri».

«Accade così ad esempio che, nel bando per le Stagioni e le Rassegne di spettacoli dal vivo, la 'capacità del progetto di promuovere l'integrazione degli immigrati' venga premiata con 5 punti aggiuntivi, mentre in quello destinato ai Centri di divulgazione della cultura umanistica e finanche in quello relativo alla divulgazione della cultura scientifica, tale bonus salga a ben 10 punti laddove, per meglio inquadrare il paradosso, la presenza di piani di didattica a favore di scuole, università ed enti di formazione 'pesa' appena 5 punti. Medesimo trattamento viene riservato naturalmente anche a tutte le associazioni che intendano presentare domanda di contributo».
«Uno schiaffo a tutte quelle realtà le cui attività, pur essendo pienamente meritevoli di attenzione da parte della Regione, verranno private di contributi per il solo fatto di non occuparsi di immigrati».
«L'ennesima vergogna - conclude Fedriga - speriamo l'ultima, di Serracchiani e del Pd alla guida del Friuli Venezia Giulia».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Superbonus casa al 110%: i requisiti e i lavori di ristrutturazione necessari

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

  • Delirio in via Torino, rompe i tavoli della pizzeria Assaje: denunciato

Torna su
TriestePrima è in caricamento