Degrado in via dei Giuliani, Polacco (FareAmbiente): «Una delle tante scene che vediamo quotidianamente»

«Ricordo che esiste un servizio completamente gratuito attraverso il quale vengono ritirati i rifiuti ingombranti»

«In via dei Giuliani da qualche giorno questa è la scena, una delle tante che vediamo quotidianamente sul nostro territorio, l’ultima novità è appendere un foglio con scritto “ritira Acegas” ma in realtà nessuno avvisa l’azienda». Lo dichiara in riferimento all'abbandono di alcuni rifiuti ingombranti Sabrina Polacco, consigliere della Quinta Circoscrizione e responsabile della sezione Laudato Sì Trieste di Fareambiente, che di queste segnalazioni ne raccoglie molte giornalmente.
«Qualche settimana fa,continua - durante il Consiglio della Quinta Circoscrizione, c’è stato un incontro tra responsabili Acegas, Polizia Locale e responsabili del Comune, dal quale è emerso quanto costa alla collettività tutta questa inciviltà».
«Ricordo - conclude Polacco - che esiste un servizio completamente gratuito (numero verde 800955988 o tramite app “Il Rifiutologo) attraverso il quale vengono ritirati i rifiuti ingombranti. Bisogna trovare delle soluzioni concrete per far conoscere a tutta la cittadinanza questo servizio, puntare su controlli mirati e sull’aumento delle sanzioni per combattere l’incremento dell’inciviltà».
rifiuti 3-2rifiuti 2-2-2
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

  • Firmato il decreto, la lista di cosa resta aperto e cosa chiude da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento