Dipiazza è ancora il più ricco del Municipio

Pubblicati anche quest'anno i redditi di assessori e consiglieri: il primo cittadino dichiara oltre 460mila euro, relativi al 2018. Al secondo posto in Giunta l'assessore Rossi, terza Polli. Ultimo posto all'assessore De Santis. Bassa Poropat (Cittadini) è la consigliera più facoltosa

Foto di repertorio

L'amministrazione trasparente del Comune di Trieste rende pubbliche come ogni anno le dichiarazioni dei redditi in Municipio, dichiarate nel 2019 e quindi relative al 2018. Il politico più facoltoso è sempre il sindaco Roberto Dipiazza, con un imponibile di circa 460 mila euro, anche se l'anno prima era di poco inferiore al mezzo milione. 

Gli assessori

A seguire sul podio della Giunta comunale l'assessore al Turismo, Cultura e Sport Giorgio Rossi, con 56mila euro. Un secondo posto che l'altro anno era detenuto dal vicesindaco Polidori con oltre 100mila euro, quest'anno drasticamente diminuiti a 40mila. In coda l'assessore forzista Francesca De Santis (pari opportunità, grandi eventi e giovani) con 22mila euro, tenendo conto del suo subentro nel corso dell'anno appena trascorso, dopo le dimissioni di Maurizio Bucci, motivo per il quale il suo stipendio da assessore non rientra nei redditi del 2018.

Ripartendo dal terzo posto troviamo l'assessore all'urbanistica, la leghista Luisa Polli (49mila euro) e al quarto Elisa Lodi, di Fratelli d'Italia, avvocato e assessore ai lavori pubblici (47mila euro). A seguire Carlo Grilli (politiche sociali), il citato Polidori, Lorenzo Giorgi (patrimonio), la tripletta Angela Brandi, Serena Tonel e Michele Lobianco (questi ultimi con il medesimo reddito), e infine De Santis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Consiglio Comunale

Per quanto riguarda i consiglieri comunali, la palma della più ricca va a Maria Teresa Bassa Poropat dei Cittadini, con un'imponibile di 103mila euro, staccando di pochissimo il forzista e imprenditore Giovanni russo (100mila euro). Seguono Roberto De Gioia, di Progetto Fvg (90 mila) e il pentastellato Gianrossano Giannini (89 mila), di professione insegnante di fisica all'università. Ultimo il neo capogruppo della Lega Radames Razza (5mila euro)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento