Ballottaggio, Rifondazione: «No al razzismo ed al clima di paura, appoggio a Cosolini»

Intervento di Peter Behrens, segretario della Federazione del Partito della rifondazione comunista

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Mantenendo intatta la posizione alternativa a Cosolini e alla politica di Serracchiani e Renzi, vedo con angoscia il futuro che attende Trieste nel caso di vittoria dei suoi antagonisti. Vedo don Vatta che deve parlare con gente che ritiene che le sue opere sono uno spreco, l’ICS che deve chiedere fondi e aiuti a chi pensa che la soluzione sarebbe affondare i barconi dei migranti, con loro dentro, un assessore alla cultura simile a Sgarbi che parla in Risiera…

Questa visione mi ha fatto inorridire e pensare che sono loro, i vivi e i morti di questa città, che non si meritano questa offesa.

Per questo motivo domenica vincerò contro il mio istinto e voterò contro lo schieramento che vede quei personaggi a sostenerlo.

Peter Behrens, segretario della Federazione del Partito della rifondazione comunista

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento