Danni al gazebo della Lega, Roberti: «Terza volta in due settimane»

Il candidato "vicesindaco" della Lega Nord: «Ci siamo abituati ad una sinistra intollerante, ad uno squadrismo rosso ogni giorno più violento»

«Oggi, per la terza volta in 2 settimane, abbiamo subito dei danni al gazebo. La notizia non è questa, la notizia è che non fa più notizia. 

Loi rielva Pierpaolo Roberti, segretario cittadino della Lega Nord. 13239389_10209749711849089_2523193220116083802_n-2

«Che ci siamo abituati - continua -  ad una sinistra intollerante, ad uno squadrismo rosso ogni giorno più violento. Ci siamo abituati ai teppisti che assaltano la polizia. Ci siamo abituati ai turisti tedeschi picchiati perché scambiati per attivisti di destra, ci siamo abituati ad un gazebo devastato, ad una sede di partito incendiata, alle minacce e agli insulti».

«Ecco - conclude Roberti -, un voto alla Lega serve anche per risvegliarci, per tornare a dire che normalità è rispetto e rifiuto della violenza, per dire che le idee sono più forti di ogni cosa».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bora, 3 soccorsi in golfo: 8 persone salvate dalla Guardia Costiera

  • Cronaca

    Danneggiano in gruppo le auto in sosta a Muggia: un minorenne denunciato

  • Eventi

    Ermal Meta a Trieste, al Rossetti insieme agli Gnu Quartet

  • Cronaca

    Polizia, il Sap assicura gli autisti in servizio

I più letti della settimana

  • Investimento mortale a Barcola, perde la vita un uomo

  • "Dubbi, domande, perplessità, problemi?", il ricordo di chi ha voluto bene a Paolo Marsilli

  • Focolaio Morbillo: primo caso mortale e altri due operatori contagiati

  • Terminano le riprese de "La Porta Rossa": Lino Guanciale saluta Trieste

  • Furti per oltre 200mila euro da Mediaworld: un arresto e 5 denunce

  • Pedone investito a Barcola, Babuder (FI): "Un dramma"

Torna su
TriestePrima è in caricamento