Insediamento in Comune: passaggio del testimone tra Cosolini e Dipiazza

L'insediamento del nuovo sindaco Roberto Dipiazza avvenuto alle 16.30 in municipio in piazza Unità d'Italia, alla presenza dell'ex sindaco Roberto Cosolini e del segretario generale reggente Fabio Lorenzut

Oggi pomeriggio, lunedì 20 giugno, alle ore 16.30, nel salotto azzurro del Comune di Trieste, alla presenza il segretario generale reggente Fabio Lorenzut, ha avuto luogo il passaggio di consegne tra il sindaco uscente Roberto Cosolini e il neoeletto sindaco entrante Roberto Dipiazza, eletto dai cittadini di Trieste con il 52,63 % pari a 44.845 voti.

«Dopo la convalida finale della commissione elettorale, ricambio il passaggio di consegne di cinque anni fa, passo la mano e auguro a Roberto Dipiazza buon lavoro». Con queste parole -nel corso di un brevissimo incontro nel salotto azzurro del municipio, presente anche il segretario generale reggente Fabio Lorenzut- il sindaco uscente Roberto Cosolini ha effettuato il formale passaggio delle consegne al neoeletto sindaco entrante Roberto Dipiazza.

Roberto Dipiazza ha ringraziato, auspicando anche da parte di Cosolini e di tutti gli eletti la massima collaborazione per amministrare bene la città e rispondere sempre alle esigenze dei cittadini e della comunità. «Fra me e te - ha concluso Dipiazza - spero ci sia sempre una grande amicizia personale».

Terzo mandato per Roberto Dipiazza, prima volta nella storia della città di Trieste, a spogli oramai conclusi aveva dichiarato: «Sono tornato a casa». Già nella notte non era tardata la telefonata di congratulazioni al neo sindaco, del suo avversario Roberto Cosolini.

Riportiamo la composizione del Consiglio comunale e dei seggi per ogni partito:

Forza Italia (9 seggi): Michele Lobianco, Manuela Declich, Everest Bertoli, Lorenzo Giorgi, Giovanni Russo, Bruno Marini, Piero Camber, Michele Babuder, Angela Brandi.

Lista Dipiazza (7 seggi): Marco Gabrielli, Carlo Grilli, Vincenzo Rescigno, Francesco Bettio, Giorgio Rossi, Barbara Dal Toè, Francesco Di Paola Panteca.

Lega Nord (6 seggi): Pierpaolo Roberti, Fabio Tuiach, Giuseppe Ghersinich, Serena Tonel, Paolo Polidori, Antonio Lippolis.

Fratelli d'Italia - An (2 seggi): Claudio Giacomelli, Salvatore Porro.

Partito Democratico (7 seggi): Fabiana Martini, Antonella Grim, Giovanni Barbo, Valentina Repini, Laura Famulari, Marco Toncelli, Igor Svab.

Insieme per Trieste (1 seggio): Maria Teresa Bassa Poropat.

Verdi-Psi (1 seggio): Roberto de Gioia.

MoVimento 5 Stelle (6 seggi): Paolo Menis, Cristina Bertoni, Elena Danielis, Marco Svevo, Domenico Basso, Gianrossano Giannini.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento