"Insieme per Trieste" per la nuova avventura di Cosolini

Ai microfoni di Telequattro il sindaco uscente Roberto Cosolini racconta le motivazioni che hanno spinto alla creazione della nuova lista civica

Escono di scena dalla formazione di centro sinistra che sostiene la candidatura a sindaco di Roberto Cosolini, le liste civiche presentate alle elezioni del 2011 Trieste Cambia e Cittadini per Trieste. Nasce al loro posto "Insieme per Trieste". Tra le file nomi già noti ma anche volti nuovi.

Il sindaco Cosolini ai microfoni di Telequattro racconta l'evoluzione dei processi che hanno dato vita a questa nuova lista: «Trieste Cambia ha segnato l'inzio dell'avventura di Roberto Cosolini. Sono passati anni il rischio è quello di una cristallizzazione di movimenti che sono simili ma che rischiano di rimanere distinti». 

Anche la necessità di predisporre un nuovo programma amministrativo aggiornato alle esigenze della città è stato di stimolo per creare la nuova lista civica: «Promuovere qualocsa di nuovo - conclude Cosolini - che rappresentasse di più Trieste, sia nel nome "Insieme per Trieste" che nell'immagine della barca a vele spiegate c'è l'immagine di cosa si vuole rappresentare per la città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Brutto incidente in via Costalunga, un ferito

  • Uccise Nadia Orlando: si suicida dopo la condanna a 30 anni

  • La bimba simbolo dell'esodo rifiuta la cittadinanza del comune di Bassano

Torna su
TriestePrima è in caricamento