Rosolen (Uatp): «Più controlli e sicurezza al decimo topolino, valorizziamo la zona»

È quanto illustreranno Alessia Rosolen, candidata sindaco per Un'Altra Trieste Popolare, e Roberto Bolelli (candidato nella lista UatP) sabato mattina alle 11, proprio al decimo Topolino

Immagine di repertorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Una proposta per valorizzare il decimo Topolino di Barcola e restituire sicurezza a tutta la zona.

È quanto illustreranno Alessia Rosolen, candidata sindaco per Un’Altra Trieste Popolare, e Roberto Bolelli (candidato nella lista UatP) sabato mattina alle 11, proprio al decimo Topolino.

Proseguono gli incontri di UatP con i banchetti nei vari rioni della città: domani mattina parcheggio della Lidl a Valmaura la mattina dalle 10, via delle Torri nel pomeriggio dalle 16, dopodomani piazza Cavana la mattina, e Pineta di Barcola nel pomeriggio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Influenza, Asuits: «A Trieste nessuna criticità: siamo attrezzati per la popolazione anziana»

  • Cronaca

    Festa della Polizia locale, Abbate: «Siamo sempre presenti, ma senza strumenti e tutele»

  • Cronaca

    Sequestrati 80 animali nella fattoria di Trebiciano per scarsa cura

  • Cronaca

    White Cafè senza musica per un mese: dopo la denuncia di un privato il sequestro dell'impianto

I più letti della settimana

  • Presunta aggressione dei poliziotti sloveni, la "pseudo-vittima" e il figlio pagano la multa senza reclami

  • Identificata dalla Polizia la vittima di via Foscolo: un triestino di 61 anni

  • I migliori pub a Trieste secondo Tripadvisor

  • Incidente in via Flavia: 14enne investito dal bus

  • Sfreccia con le skate in via Settefontane: multato dalla Polizia locale, risale sulla tavola e viene sanzionato di nuovo

  • Maxi furto di cellulari alla Tim di piazza della Borsa: 500 smartphone rubati "a rate"

Torna su
TriestePrima è in caricamento