Startup Trieste, Carini presenta i candidati: sportivi, ex imprenditori e studenti

Sono stati ufficialmente presentati i nomi dei primi candidati della lista Startup Trieste che sostiene la candidatura a sindaco di Fabio Carini: Aaron Giorgi, Domenica Bruccoleri, Lino Madotto e Anna Contri

La lista apartitica Startup Trieste, che sostiene la candidatura a sindaco di Fabio Carini, annuncia ufficialmente i primi candidati. Sono Aaron Giorgi, capitano della Pallanuoto Trieste, Lino Madotto, vicepresidente regionale Fiva Confcommercio, Domenica Bruccoleri, ex operatrice nel mondo della moda e Anna Contri, giovane studentessa. I quattro nomi sono stati anticipati dallo stesso candidato sindaco Carini, che a breve renderà noti anche gli altri candidati, mentre nuovi sostenitori si stanno aggiungendo in questi giorni, seguendo la linea lanciata da Startup Trieste, che punta allo slogan “Un Comune di persone e non di poltrone”.

«C'è bisogno di coinvolgere tutti nella costruzione di presente e futuro di una Trieste che non è solo Porto Vecchio e Ferriera – spiega Carini - ma anche problemi quotidiani di sopravvivenza e speranza nel domani. Ecco perché chi rappresenta e rappresenterà Startup Trieste deve possedere caratteristiche fondamentali quali spirito di servizio, amore per la città e disponibilità all'ascolto. Non siamo e non saremo un partito ma un elemento di sintesi in grado di valutare senza preclusioni le proposte di chiunque».

Classe 1985, Aaron Giorgi è il capitano della prima squadra maschile della Pallanuoto Trieste. Cresciuto nel settore giovanile della Triestina Nuoto, ha giocato in serie B con la Ustn per poi trasferirsi molto giovane al Chiavari, in serie A1. Nel 2004 è tornato nella sua città natale diventando uno dei trascinatori della Pallanuoto Trieste, che ha guidato al salto in serie B nel 2006, in A2 nel 2008 e in A1 nel 2015. Segue con attenzione tutto lo sport triestino. Domenica (Mimma) Bruccoleri, 69 anni, nata a Bressanone vive da tempo a Trieste. Ha lavorato nel settore della moda, per alcuni marchi molto importanti in Italia e all'estero. Conosce a fondo il settore del commercio, che l'ha vista impegnata per anni con dedizione ed entusiasmo. Da sempre appassionata di pasticceria, ha partecipato al noto reality show Bake Off Italia su Real Time, che le ha regalato notorietà e ha contribuito ad aumentare il suo amore per la cucina.

Lino Madotto lavora da 41 anni nell'azienda di famiglia, attiva nell'ambito del commercio ambulante, è vicepresidente regionale della Fiva-Confcommercio (federazione venditori ambulanti) e per la seconda volta è stato confermato nel consiglio nazionale della categoria. Segue da sempre con attenzione le problematiche e le regolamentazioni che riguarda il commercio nelle aree pubbliche, di Trieste e di tutta la provincia. Anna Contri , 21 anni, è una giovane studentessa e lavoratrice, con la passione per la musica. Laureanda in Scienze della Comunicazione all'Università di Trieste, studia canto da otto anni e si esibisce con una formazione triestina. Attualmente ai libri alterna il lavoro in uno studio di comunicazione grafica e pubblicità. La lista completa dei candidati, le novità su incontri e le informazioni sulla lista, sono pubblicati sul sito startuptrieste.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Ridotto sul lastrico dopo la separazione: sempre più padri "rovinati" dagli alimenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento