Stazione Rogers, mercoledì i giovani incontrano Roberto Cosolini: aperitivo e discussione

L'incontro prenderà il via alle 19

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

L'ESTATE è alle porte e uno dei locali più in è la STAZIONE ROGERS, esempio anche della RINASCITA di Trieste negli ultimi anni.

A proposito di TRIESTE... domenica 19 sarà lo spartiacque per il futuro di Trieste con il BALLOTTAGGIO tra Cosolini e Dipiazza: si tratta di scegliere tra il ritorno a un brutto passato e l'aprirsi a un futuro migliore da costruire insieme.

Come giovani di questa città, abbiamo la possibilità di indirizzare il nostro futuro: SIAMO NOI I PROTAGONISTI DI TRIESTE!

Ne parleremo a un aperitivo con Roberto Cosolini MERCOLEDÌ 15 GIUGNO ALLE ORE 19 ALLA STAZIONE ROGERS. 

Cosolini si metterà in ascolto delle nostre domande, dei nostri sogni, dei nostri ragionamenti sulla città, su ciò che ha funzionato bene e ciò che va migliorato a Trieste.

Riempiamo la Stazione Rogers di giovani che vogliono una città davvero più moderna, veloce e solidale, davvero aperta e inclusiva! È ADESSO il nostro tempo!
 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento