Foibe, Cosolini (PD): "No ai teatrini strumentali su Giorno del Ricordo"

Il PD si astiene del votare la mozione che nega i fondi a negazionisti: "Totale dissenso da una mozione che pretende di sottoporre il lavoro degli storici ad un giudizio politico, che attribuisce alla politica il potere di giudicare cos'è riduzionista"

"La nostra scelta di non partecipare al voto è stata motivata con la volontà di NON partecipare all'ennesimo teatrino di strumentalizzazione politica". Così dichiara il consigliere regionale del PD Roberto Cosolini dopo l'astensione del suo partito al voto sulla mozione che nega i fondi a negazionisti: "Non un'astensione quindi ma un gesto di totale rifiuto di un uso propagandistico dell'assemblea elettiva". 

Sul professor Pupo

"Io sono intervenuto nel dibattito - Continua Cosolini - per esprimere totale dissenso da una mozione che pretende di sottoporre il lavoro degli storici ad un giudizio politico, che attribuisce alla politica il potere di giudicare cos'è riduzionista e non si sa bene rispetto a quali dati oggettivi che solo la rigorosa ricerca storica possono ricostruire, con il risultato penoso di bocciare come tale un vademecum curato dallo storico, il professor Pupo, che lo stesso Presidente del Consiglio aveva invitato a commemorare il 10 febbraio. E in tal senso mi sono rivolto al Presidente Zanin per evidenziargli il paradosso. La nostra posizione è stata chiara e netta, e ci sono le registrazioni. Poi si può criticare, ci mancherebbe, ma è stata chiara".

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento