Forza Nuova: pronte le firme per presentare le liste “Prima agli italiani“ di camera e senato

Tuiach (Fn): «Proviamo a difendere la famiglia naturale e ogni ideologia che ha distrutto le famiglie e causato aborti e sofferenze. Obiettivo primario è salvare il nostro paese da chi lo sta svendendo allo straniero»

Il Segretario regionale di Forza Nuova Denis Conte annuncia che la raccolta delle firme per presentare le liste “Prima agli italiani “ di camera e senato è terminata e che domenica mattina verranno presentate in Tribunale. Sabato 27 dalle ore 18.30 presso la sede di Forza Nuova in viale XX settembre 46 ci sarà la festa del tesseramento di Forza Nuova e Lotta Studentesca. 

Il Consigliere Comunale Fabio Tuiach, candidato alla camera nel collegio plurinominale dichiara: «Abbiamo raccolto presto le firme per presentarci alle elezioni con il logo di Forza Nuova Italia agli italiani e puntiamo ad entrare in Parlamento. Domenica mattina dopo la Messa la presentiamo in tribunale. Dio, patria e famiglia per noi sono i valori fondamentali e faremo il possibile per difendere la cristianità dell'Italia che per noi è quasi una missione spirituale. Più degli altri proviamo a difendere la famiglia naturale, la lotta contro la denatalità e ogni ideologia che ha distrutto le famiglie e causato aborti e sofferenze. Obiettivo primario è salvare il nostro paese da chi lo sta svendendo allo straniero».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Questa "Forza Nuova" e Tuiach mi sembrano su posizioni troppo clericali per rappresentare un serio partito identitario e sociale europeo.

  • Come s p u t t a n a r la credibilita' de forza nuova ? Fabio tuiach .

    • No bastava savèr de le verte che ga' spara' el mato a suo tempo...no eh? Bisognava andar a zercarsela . Dopo se lamentemo de no rivar a salir de consensi .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In arrivo la neve, tutti i punti dove ritirare il sale

  • Cronaca

    L'Hangar Teatri rinasce, presentato il programma

  • Cronaca

    Crisi Principe, la Giunta fa propria la mozione urgente del PD

  • Cronaca

    Bufere di neve e vento a 150 km/h, la spedizione triestina in Patagonia non molla

I più letti della settimana

  • Le cinque pizzerie più amate dai triestini

  • La prima neve sul Carso (FOTO)

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Lo chef Cannavacciuolo a Muggia per "Cucine da incubo"

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento