Franco Codega (PD): «Fedriga (LN) fa propaganda, dimentica, ma probabilmente non sa»

Il consigliere regionale Franco Codega del Partito Democratico non usa mezzi termini contro il capogruppo alla Camera per la Lega Nord, Massimiliano Fedriga. «Dire che priorità Giunta non sono disoccupazione ma accoglienza immigrati significa dire solo stupidaggini»

In una nota emanata dalla Segreteria del Partito Democratico di Trieste il consigliere regionale Franco Codega spara a zero contro Massimiliano Fedriga della Lega Nord.

«Non è possibile che una persona come Massimiliano Fedriga, che ricopre un ruolo importante a livello istituzionale, quale capogruppo alla Camera della Lega Nord, possa andare in giro a rilasciare dichiarazioni ai giornali locali che nella migliore delle ipotesi possiamo definire solo come “parole in libertà”».

Aggiungendo ancora: «Dire che per la Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia le priorità non sono la disoccupazione e le imprese che chiudono ma l’accoglienza agli immigrati clandestini e questo solo perché con il Piano immigrazione 2015 sono stati stanziati 2,3 milioni di euro, significa dire solo stupidaggini. Fedriga dimentica, ma probabilmente non sa, e questo è ancora più grave, che solo per il rilancio del sistema produttivo, oltre agli stanziamenti ordinari, questa Giunta ha stanziato 225 milioni di euro circa (180 dall’extra gettito e 45 solo dalla legge “Rilancimpresa”)».

«Affermare che i 2,3 milioni fondi per l’immigrazione sono stati spesi per “assistenti personali” degli immigrati, significa dimenticare, ma probabilmente non sa, che i fondi sono stati stanziati per una miriadi di progetti relativi alla integrazione degli immigrati -dice ancora il consigliere regionale Codega per poi concludere: «Condannare questa azione della Giunta regionale significa dimenticare, ma probabilmente non sa, che tale programma è sostanzialmente identico ai programmi delle annualità precedenti, quelle del 2010-11-12-13, che sono state deliberate dalla stessa Giunta Tondo con il voto favorevole della Lega. Capisco la propaganda, ma anche a questa c’è un limite».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • "Come un cavallo imbizzarrito", le parole della testimone che ha incrociato il killer in via Carducci

  • Ipoglicemia, i segni evidenti di un calo glicemico

Torna su
TriestePrima è in caricamento