Giardini inquinati, Dipiazza accoglie la petizione popolare: «Indagheremo sulle cause»

A presentare il testo Alda Sancin (No Smog): «L’episodio non venga definitivamente archiviato come un caso di “inquinamento diffuso”»