Gioco d'Azzardo: Telesca, anche in Fvg Contrasto a Piaga Sociale

Il Consiglio regionale ha approvato una legge per la prevenzione, il contrasto e il trattamento «Non posso che esprimere soddisfazione - afferma l'assessore a Politiche sociali e famiglia, Maria Sandra Telesca, dopo l'approvazione da parte del...

Il Consiglio regionale ha approvato una legge per la prevenzione, il contrasto e il trattamento

«Non posso che esprimere soddisfazione - afferma l'assessore a Politiche sociali e famiglia, Maria Sandra Telesca, dopo l'approvazione da parte del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia della legge sul contrasto al gioco d'azzardo - per questa decisione dell'Assemblea. Anche la nostra Regione - prosegue - si è così dotata di una legge per la prevenzione, il contrasto e il trattamento del gioco d'azzardo patologico. Il provvedimento si inserisce all'interno degli obiettivi generali del Servizio sanitario regionale sulla lotta alle dipendenze, toccando un aspetto che sta suscitando allarme sociale».

«Mi pare importante - evidenzia Telesca - l'accento posto sulla prevenzione di un fenomeno sociale che la stessa Organizzazione mondiale della sanità considera una vera e propria malattia che registra numeri in continua crescita anche in Friuli Venezia Giulia, come confermano i casi trattati dai dipartimenti delle dipendenze delle Aziende sanitarie. Aspetti - sottolinea l'assessore - particolarmente significativi della legge sono appunto quelli che riguardano l'informazione e la formazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Arrivare a una legge per contrastare il gioco d'azzardo patologico commenta ancora Telesca - rientrava tra i punti programmatici che l'Esecutivo regionale intendeva affrontare al più presto. C'è stata poi l'iniziativa dello stesso Consiglio su questo tema e - conclude - mi piace sottolineare come sui contenuti della legge ci sia stata, già in Commissione consiliare, un'ampia convergenza tra maggioranza e opposizione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento