Regionali, Grim: «Sul tema Ferriera il centro-destra ha sempre la bacchetta magica»

«Due anni fa, ci aveva fatto credere di chiuderla in 100 giorni. Ora di riscrivere l’Aia, per chiudere l’area a caldo, subito»

«Si parla di Ferriera e il centro-destra estrae ancora una volta la bacchetta magica. Due anni fa, ci aveva fatto credere di chiuderla in 100 giorni. Ora di riscrivere l’Aia, per chiudere l’area a caldo, subito» afferma la consigliera comunale Antonella Grim, in risposta alle dichiarazioni sullo stabilimento di Servola di Massimiliano Fedriga.

«Credo sia il caso di dire la verità, seriamente. Solo un piano pluriennale potrebbe garantire pieno reinserimento occupazionale a tutte le persone che ora vi lavorano. Così come una reale riconversione, per non ritrovarsi con un’enorme desolante area abbandonata – conclude Grim -. Non prendiamo in giro per l’ennesima volta lavoratori e cittadini».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento