Immigrazione, Edoardo(Ugl Polizia): «Sull'aumento di clandestini dicevamo il vero»

«Continuiamo imperterriti la nostra politica di sensibilizzazione diretta alle autorità competenti, per far pressione presso il Ministero dell’Interno, in modo da attivare quanto prima un invio di personale»

foto di repertorio

«Lo stavamo denunciando da tempo e venivano tacciati come allarmisti - tuona il segretario generale provinciale Ugl Polizia Fsp Alessio Edoardo - ora , dopo la conferenza stampa della Questura , si evince che avevamo detto il vero sulla problematica dell’aumento di immissione sul territorio di immigrati clandestini che si muovono sulla rotta Balcanica».
«Negli ultimi giorni l’impennata di arrivi in porto ha impedito a tutti di negare l’evidenza , sottolineando pure che esiste un aumento degli arrivi sul territorio, cosa da noi denunciata da tempo».

«Continuiamo imperterriti  - continua il segretario - la nostra politica di sensibilizzazione diretta alle autorità competenti, per far pressione presso il Ministero dell’Interno, in modo da attivare quanto prima un invio di personale, che possa mettere in condizione gli operatori di polizia di lavorare al meglio per la sicurezza dei cittadini e per un miglior servizio istituzionale, il quale in questo momento sta fortemente pressando gli uomini e le donne della Polizia da anni sotto organico è costretti a turni pesanti con una situazione tecnico logistica inadeguata e vetusta».
«Questa segreteria, chiede ancora una volta un intervento forte presso le autorità competenti , nella speranza che questa volta il grido di aiuto non resti ignorato».

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento