InfoSpazzamento, Rovis (Tp) in polemica: «Prima lo eliminano e poi si vantano di averlo attivato»

Il capogruppo in Consiglio comunale per Trieste Popolare "smaschera" l'Amministrazione sulla nuova applicazione che dice ai cittadini quando verrà pulita la strada davanti casa

«Con grande enfasi, il Comune di ‪Trieste‬ annuncia in questi giorni la pubblicazione on-line dell'elenco delle vie cittadine e relativa frequenza di spazzamento. Bene. Peccato omettano di dire che si tratta di cosa fatta già nel 2009. Poi eliminata dall'attuale amministrazione. E ora ripristinata, con applicazione informatica ovviamente più moderna».

«La domanda è: togliere quanto già fatto da altri, per poi rifarlo a distanza di anni, è vera innovazione? Mah...», si chiede Paolo Rovis, capogruppo di Trieste Popolare in Consiglio comunale, che aggiunge «io ho fatto emendamenti per rimetterlo, bocciati dal Pd».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

  • Rissa notturna a Sistiana: in sei all’ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento