"Tra poco scoprirò la m..." il post del consigliere leghista contro Greta

Il consigliere Marco Tricarico del Comune di Turriaco condivide un meme che ha destato scalpore per il contenuto "volgare e sessista verso una minorenne". Poi, dopo la segnalazione a Facebook, le scuse: "Io l'ho solo condiviso. Intendevo dire che la stanno manipolando"

Il post rimosso da Facebook

"Tra poco scoprirò anche io la min#*[@, e allora ciao a tutti". Così recita il meme con la foto di Greta Thumberg e il consigliere comunale di Turriaco Marco Tricarico (Lega) lo condivide rincarando con il commento "E vedi de moverte". Bufera social quindi sull'esponente della Lega, tanti i commenti di sdegno che lo definiscono "volgare e sessista verso una ragazza minorenne", poi il post viene segnalato a Facebook e infine eliminato.

La replica

Lo stesso consigliere, in un successivo commento si giustifica lamentandosi del trattamento ricevuto: "Il post non l'ho scritto io, l'ho solo condiviso, e ripeto che il senso era quello di far capire che la stanno sfruttando e che poi la dimenticheranno in fretta, poi se volete strumentalizzare quello che ho detto fate pure, non ho assolutamente niente nei confronti di questa povera ragazza, casomai contro chi la sfrutta".

Giustificazione Tricarico-2

Moretti (PD): "Si dimetta"

Non tardano ad arrivare le prime reazioni dal mondo della politica, tra cui quella del capogruppo del Pd in Consiglio regionale Diego Moretti, che chiede l'intervento del presidente Fedriga e le dimissioni del consigliere, citando "gli episodi deprecabili e imbarazzanti (per la Lega) che hanno riguardato più o meno direttamente altri esponenti leghisti isontini e regionali (l’assessore monfalconese Asquini, il consigliere regionale Slokar, il consigliere comunale di Gorizia Altinier)" e definendo il post di Tricarico "insultante, volgare e francamente insopportabile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Rivolgo quindi un appello al Presidente Fedriga e ai vertici provinciali della Lega - conclude Moretti -: chiedano esplicitamente le dimissioni da consigliere comunale di Tricarico. Dimettendosi, Tricarico dimostrerebbe la dignità che in passato gli altri suoi colleghi di partito citati non hanno dimostrato, e ridarebbe alla carica di consigliere comunale l’onore che quel ruolo merita". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Torna su
TriestePrima è in caricamento