Regolamento Movida, bocciata la mozione del M5s su concerti e eventi

La mozione voleva snellire le procedure burocratiche a carico di coloro che organizzano manifestazioni e concerti nei luoghi pubblici

Bocciata in Consiglio comunale la mozione per lo snellimento delle procedure burocratiche a carico di coloro che organizzano manifestazioni e concerti nei luoghi pubblici. Una mozione che, come spiegato dal pentastellato Menis, voleva "ridiscutere subito le nuove norme che di fatto hanno reso impossibile per i locali della città organizzare piccoli eventi musicali nel periodo estivo".

La propsta è stata "bocciata dal centrodestra locale, nosepol".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

menis-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento