Musei Fvg, Grim: «L'idea di cultura del centrodestra è medievale»

Il commento della segretaria regionale del Pd Fvg, dopo la polemica sollevata dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, contro il direttore del Museo egizio Christian Greco, che ha minacciato di cacciare se andrà al Governo

«L’idea di cultura del centrodestra è medievale: anche in Fvg rischiano di fare danni e di mandare al macero i grandi risultati di questi anni». Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg, Antonella Grim, dopo la polemica sollevata dalla leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, contro il direttore del Museo egizio Christian Greco, che ha minacciato di cacciare se andrà al Governo.

Secondo Grim «è inaccettabile che un esponente politico che ambisce a ruoli di governo minacci di cacciare il direttore di un museo. Inoltre la cultura non è aria fritta, ma un settore che, oltre ad avere uno straordinario valore intrinseco, rappresenta una leva economica potente. In questi anni il ministro Franceschini ha messo a segno alcune piccole e grandi rivoluzioni, per garantire nuovi strumenti di gestione e valorizzazione del nostro enorme patrimonio culturale. Anche nella nostra regione, dal castello di Miramare ad Aquileia e Palmanova, solo per citare alcune esempi, gli investimenti sono stati importanti e le scelte politiche innovative. La cultura è uno strumento universale di integrazione e consapevolezza».

«A guidare le scelte del Governo nella selezione dei direttori dei musei – osserva Grim – è stato un criterio solo: il merito. E i numeri eccellenti registrati dai musei italiani negli ultimi due anni certificano la bontà delle decisioni. Altro che caccia alle streghe: Giorgia Meloni e il centrodestra farebbero bene a prendere appunti da chi, di cultura, ne capisce».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento