Occupazione, Panariti: «Con Open Fvg per aumentare ancora i posti di lavoro»

«Fedriga si aggiorni dopo le lunghe vacanze romane su quanto fatto dalla Regione»

«Con Open Fvg si candida la sinistra vera, moderna e pragmatica, per aumentare ancora i posti di lavoro e la buona formazione. Lo stesso Fedriga, pur avendo le idee un po’ confuse, è costretto a riconoscere il buon lavoro svolto». Lo afferma l'assessore regionale al Lavoro Loredana Panariti, candidata nella lista Open Fvg.
Per Panariti «le lunghe vacanze romane hanno impedito a Fedriga di aggiornarsi su quanto fatto dalla Regione per il lavoro e la formazione, dopo le macerie lasciate della giunta Tondo. Ma il fatto è che durante questa legislatura il rapporto con il sistema produttivo è stato messo al centro della relazione tra servizi pubblici per il lavoro, formazione e impresa».
«Sono ormai parecchi - ha puntualizzato l'assessore - i corsi  costruiti insieme alle imprese per soddisfare i bisogni formativi e occupazionali del sistema produttivo: Costa Crociere, In rail, JobandGo, alberghi e ristoranti stellati, solo per fare alcuni esempi» .
«Per noi la relazione con il privato è la norma, altro che "il male assoluto" visto dall'occhio romano di Fedriga. Lo attestano oltre mille visite aziendali svolte nel 2017, e - ha concluso Panariti - le migliaia di posti di lavoro raccolti e gestiti dall'Agenzia regionale».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento