Paglia (PD): "Dal centrodestra disprezzo per i diritti e le persone"

La consigliera circoscrizionale su alcuni comportamenti delle amministrazioni comunali in FVG: "Dopo immigrati, donne e Pride, i prossimi discriminati saranno i poveri". E cita un episodio durante un'audizione con l'assessore Polli sul centro commerciale in area ex fiera

Il Vice Presidente Vincenzo Giovine in Cina

"Mai tanto disprezzo verso le persone, i diritti e gli organi istituzionali da parte di rappresentanti delle amministrazioni comunali sia della nostra città che regionali". Così dichiara Maria Luisa Paglia, consigliera per il Partito Democratico in quinta circoscrizione, a proposito di alcuni recenti comportamenti da parte delle amministrazioni di centrodestra. 

Da Trieste a Udine

Paglia segnala che "La Presidente della Commissione Pari Opportunità Di Pinto di Trieste 'bacchetta' la Coordinatrice delle Donne Dem perché si è permessa di difendere la stessa Commissione snobbata in quanto organo composto da donne e quindi non rilevante ai fini dell’obbligo dell’espressione parere sul bilancio preventivo da parte dell’assessore Rossi. Il sindaco di Udine, Fontanini che attacca la consigliera Dem Del Torre, offedendola sul suo peso, anziché rispondere con gli opportuni argomenti , di cui è carente, evidentemente. L’assessora Polli , esprimendosi sulla Presidente della I circoscrizione del nostro territorio, ha dichiarato che «deve finire di rompere»".

Le borse Luis Vuitton

"Le  Donne Dem - continua l'esponente del PD - esprimono piena solidarietà alla Presidente Maja Tenze e a tutte e tutti coloro i quali non sono considerati cittadine e cittadini da rappresentare da parte di questa amministrazione, ma solo da mortificare e offendere in quanto «non collimano con le loro idee», come già espresso in merito alla concessione di piazza Unità d’Italia al Pride FVG. Ma tranquilli cittadini: dopo i neri, gli immigrati, i Rom, le donne e il Pride, toccherà ai poveri, anch’essi non collimano con la politica di centro destra, esempio ne abbiamo avuto durante un’audizione dell’assessora Polli che sul parere in merito al centro commerciale in area ex Fiera, su dubbi di una consigliera, ha fieramente risposto «Ma scusi lei dove va a comprare le borse Luis Vuitton?»"

"Così finisce di rompere", mail della Polli fa infuriare la circoscrizione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Sta pantigana....

  • me fa vomitar sta strega solo a vederla

  • Contela ben sta storia dele borse de Luis Vuitton perche' no la conosso.

  • Sti poveri disperai de sinistra no i sa più a che santo aggrapparse. I disi e i continua a dir tante de quele pu..anade,da peggiorar la propria situazion da soli. Ebeti.

    • Ah, se vardo el muso della signora paglia, altro che 'disprezzo' che me vien. Na scarpena in confronto xè angelina jolie.

  • e mi te STRADISPREZZO tanto ti, se digo tuto quel che penso de genia come ti me chiudi i comenti, sappi comuque che ti e quel partito de debosciati fazè leteramente schifo.

Notizie di oggi

  • Politica

    Unione Istriani su 25 Aprile: "Inaccettabile il discorso del sindaco Klun"

  • Incidenti stradali

    Ubriaca alla guida danneggia un palo della luce: denunciata

  • Cronaca

    25 aprile in Risiera, 300 persone dentro e 1500 in corteo

  • Cronaca

    Furto auto e bici: ritrovate in buono stato dalla Polizia

I più letti della settimana

  • I tagli di capelli più trendy del 2019

  • Costa Crociere offre 48 posti di lavoro: ancora 3 giorni per candidarsi

  • Grave incidente in A23: due morti in un tamponamento a catena

  • Il nuovo digitale terrestre e il Bonus Tv 2019

  • Disattivazione utenze, come cessare la fornitura di gas, luce e telefono

  • Quale lavatrice acquistare? Ecco tutte le informazioni

Torna su
TriestePrima è in caricamento