Paglia (PD): "Dal centrodestra disprezzo per i diritti e le persone"

La consigliera circoscrizionale su alcuni comportamenti delle amministrazioni comunali in FVG: "Dopo immigrati, donne e Pride, i prossimi discriminati saranno i poveri". E cita un episodio durante un'audizione con l'assessore Polli sul centro commerciale in area ex fiera

Il Vice Presidente Vincenzo Giovine in Cina

"Mai tanto disprezzo verso le persone, i diritti e gli organi istituzionali da parte di rappresentanti delle amministrazioni comunali sia della nostra città che regionali". Così dichiara Maria Luisa Paglia, consigliera per il Partito Democratico in quinta circoscrizione, a proposito di alcuni recenti comportamenti da parte delle amministrazioni di centrodestra. 

Da Trieste a Udine

Paglia segnala che "La Presidente della Commissione Pari Opportunità Di Pinto di Trieste 'bacchetta' la Coordinatrice delle Donne Dem perché si è permessa di difendere la stessa Commissione snobbata in quanto organo composto da donne e quindi non rilevante ai fini dell’obbligo dell’espressione parere sul bilancio preventivo da parte dell’assessore Rossi. Il sindaco di Udine, Fontanini che attacca la consigliera Dem Del Torre, offedendola sul suo peso, anziché rispondere con gli opportuni argomenti , di cui è carente, evidentemente. L’assessora Polli , esprimendosi sulla Presidente della I circoscrizione del nostro territorio, ha dichiarato che «deve finire di rompere»".

Le borse Luis Vuitton

"Le  Donne Dem - continua l'esponente del PD - esprimono piena solidarietà alla Presidente Maja Tenze e a tutte e tutti coloro i quali non sono considerati cittadine e cittadini da rappresentare da parte di questa amministrazione, ma solo da mortificare e offendere in quanto «non collimano con le loro idee», come già espresso in merito alla concessione di piazza Unità d’Italia al Pride FVG. Ma tranquilli cittadini: dopo i neri, gli immigrati, i Rom, le donne e il Pride, toccherà ai poveri, anch’essi non collimano con la politica di centro destra, esempio ne abbiamo avuto durante un’audizione dell’assessora Polli che sul parere in merito al centro commerciale in area ex Fiera, su dubbi di una consigliera, ha fieramente risposto «Ma scusi lei dove va a comprare le borse Luis Vuitton?»"

"Così finisce di rompere", mail della Polli fa infuriare la circoscrizione

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Cade sulla Napoleonica: ferita dopo un volo di 20 metri

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento