Violenza sulle donne e Ius soli: in città si accende la protesta

Da una parte Non Una Di Meno, il movimento femminista sceso in piazza a manifestare contro la violenza di genere e sua strumentalizzazione, dall'altra Forza Nuova a manifestare contro lo Ius Soli

Forza Nuova e Non Una di Meno, entrambi i gruppi ieri sono scesi in piazza a manifestare. Tale la distanza di pensiero tra i manifestanti dei due gruppi che la Questura, come riportato dal servizio di Laura Buccarella in onda su Telequattro, è stata ben attenta a non farli incrociare, limitando tra Cavana e Piazza della Borsa lo spazio per il corteo delle femministe.
«Diciamo no alla violenza di genere e allo stesso tempo anche alla strumentalizzazione della violenza. Non siamo disponibili a veder sminuire l'importanza delle testimonianze delle donne vittime di violenza utilizzate per fini razzisti», ha affermato a tal riguardo Sara Simionato.
 
Poco più in là e mossa da tutt'altro pensiero, in via delle Torri, Forza Nuova manifestava contro lo Ius soli e l'eccesso di immigrazione nel nostro paese. Per me è una battaglia molto importante , dobbiamo cercare di difendere il nostro paese. Questa legge è infame e sbagliata: bisogna ricordare ai cittadini che tutti gli attentatori in Europa erano figli dello Ius soli». Sono le dichiarazioni rilasciate durante la manifestazione dal consigliere Fabio Tuiach, che dopo esser stato allontanato dalla Lega Nord proprio per le sue parole riguardo il femminicidio, si sta avvicinando al movimento di estrema destra.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Femministe che non condannano le discriminazioni di genere se poste in essere dagli ospiti stranieri? Politicamente corrette ma ben poco coerenti.

  • vorrei ricordare alle femministe che FN usa il manganello, ma non quello di carne, e perciò anche per quest'anno non c'è speranza. L'unica potrebbe essere la galleria Bombi

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Crociere, Bucci: «Tornano le grandi navi a Trieste»

  • Cronaca

    Dipiazza contrario al raduno neofascista del 3 novembre

  • Politica

    Camber (FI): "Al Garante il compito di difensore civico"

  • Eventi

    Dallo Studio Wulz a Foto Pozzar: l'omaggio a Trieste dei grandi fotografi triestini

I più letti della settimana

  • Legionellosi, 2 casi a Trieste: come proteggersi

  • Atti osceni nel Giardino Basevi: denunciati due uomini

  • Triestina-Vis Pesaro 2 a 0 | Le pagelle: Beccaro il migliore, Coletti fa fatica

  • Alberto Angela a Miramare per una puntata di Ulisse

  • Spavento a Valmaura, tir si incendia per un guasto

  • Pedone investito da pirata della strada, trasportato a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento