Referendum costituzionale, le iniziative di Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale Trieste per il "No"

Apertura di uno sportello informativo referendario rivolto ai cittadini, negli orari di apertura della nuova sede di via Rismondo 4 a Trieste

Maurizio De Blasio, responsabile organizzativo dei FdI Trieste, ha comunicato  oggi l'apertura di uno sportello informativo referendario rivolto ai cittadini,  negli orari di apertura della nuova sede di via Rismondo 4  a Trieste, con i seguenti orari, ogni giorno dalle 11 30 alle 12 30 e dalle 18 alle 19 da lunedi a giovedi, "se dovesse vincere il SI",ha dichiarato De Blasio, si ridurrebbe gli spazi d'intervento popolare e la sovranità nazionale".

Intervenuto anche Fulvio Trapani membro del "Comitato per il NO", a continuato con una riflessione «se piace tanto ai poteri forti ed alle elite nazionali ed internazionali, il dubbio  che sorge è quanto sia funzionale agli interessi dei cittadini italiani piuttosto che alle lobby finanziarie e non solo». 

Alla conferenza hanno presenziato i vertici regionali Luca Ciriani e Fabio Scoccimarro, il consigliere regionale Ciriani si è detto perplesso sulle modalità della propaganda del presidente del Consiglio e relativa spesa per inviare a decine di milioni  di italiani , anche all'estero la pubblicità ingannevole sul referendum.

Intervenuto infine il coordinatore regionale Scoccimarro, oltre a ringraziare e congratularsi per l'ottimo lavoro, i militanti triestini, ha puntato il dito sulle «riforme effimere del referendum, quali la finta aboilizione del Senato che seguirebbe la finta abolizione delle quattro  Provincie FVg, sostituite con  diciotto  Mini Provincie dette UTI».
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

Torna su
TriestePrima è in caricamento