Regeni, Fratoianni (LeU): «Video metro nuova beffa del Cairo: Lega e M5S in silenzio»

«Sono davvero sorpreso dei ministri pentastellati: tutti diventati completamente afoni da quando si sono alleati con Salvini e gli altri ‘camerati’?»

Giulio Regeni

«Forse mi sono distratto un po’ sugli sviluppi dell’omicidio di Giulio Regeni, ma di fronte alla vera e  propria beffa operata dalle autorità egiziane nei confronti della magistratura del nostro Paese con i video della metro incompleti, non mi pare che i ministri del nostro governo abbiano avuto una qualche reazione»

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni di Liberi e Uguali. «Posso capire - prosegue l’esponente di Leu - che questo avvenga da parte dei ministri leghisti, perchè conosciamo bene il loro orientamento dopo le dichiarazioni del loro capo».

«Sono però davvero sorpreso dei ministri pentastellati  - conclude Fratoianni : tutti diventati completamente afoni da quando si sono alleati con Salvini e gli altri ‘camerati’?»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento