Elezioni regionali: atto vandalico nel gazebo della Lega

Monica Canciani: «I soliti deficienti sfigati. Spiace per loro ma vinceremo ugualmente»

Il gazebo della Lega, allestito in occasione delle elezioni regionali, è stato oggetto di un atto vandalico nella notte tra il 25 e il 26 aprile. Qualcuno si è introdotto nella struttura, ha strappato i manifesti e rovesciato tavoli e sedie. Un episodio analogo si era verificato anche in occasione delle elezioni politiche. Così commenta l'esponente della Lega Monica Canciani, segnalando il fatto nella sua bacheca Facebook: «I soliti deficienti sfigati. Spiace per loro ma vinceremo ugualmente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di iscritti alle alle università online, ecco quelle riconosciute dal Miur

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Blitz della Finanza sui subappalti in Fincantieri: un arresto, 19 aziende coinvolte e 34 indagati

Torna su
TriestePrima è in caricamento