Richiedenti asilo, Barbara Zilli (LN): «Stiamo subendo un'invasione»

La consigliere regionale della Lega Nord, Barbara Zilli, critica aspramente quello che reputa il principale responsabile dell' «invasione» di immigrati nel nostro Paese

La consigliera regionale della Lega Nord Barbara Zilli interviene sulla questione del lavoro ai richiedenti asilo e replica alle affermazioni giunte dal Nuovo Centrodestra. Barbara Zilli si dice «sorpresa e divertita da certi sproloqui. Alfano e i suoi proseliti, su questo tema, dovrebbero ricordarsi
che un buon tacer non fu mai scritto».

A giudizio della consigliera della Lega Nord il ministro Alfano ha fallito e lo ritiene il primo responsabile "dell'invasione che stiamo subendo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La mia posizione è nota - conclude - e non permetto a nessuno di mettere in dubbio i miei valori, né di mistificare le mie azioni politiche».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Va a sbattere contro un cassonetto, brutto incidente in strada di Fiume

  • La Slovenia fa dietrofront: le frontiere apriranno gradualmente

  • La giunta "riscrive" il calendario delle feste: la Liberazione sarà il 12 giugno

Torna su
TriestePrima è in caricamento