Silp Cgil: "Il Comune si occupi dei minorenni tra le baracche del Silos"

Il segretario regionale Tarlao: "Magari ivece di occuparsi di ronde e censura, si potrebbe fare qualcosa di più senza far ricadere, come al solito, il problema sulla Polizia"

"Tra i profughi invisibili nelle baracche dei Silos ci sono anche dei ragazzini. Per legge i i minorenni non accompagnati sono a carico del Comune". Lo ha dichiarato e segnalato Michele Tarlao, segretario regionale Silp Cgil Polizia che continua: "Magari, invece di occuparsi di ronde e censura si potrebbe fare qualcosa di più, senza far ricadere, come al solito, il problema sulla Polizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento