Post contro Greta: il sindaco di Turriaco chiede le dimissioni di Tricarico

Dopo il post del consigliere leghista, poi segnalato e rimosso da Facebook, Enrico Bullian prende provvedimenti: "Nessuna felicità nel vedere un avversario all’angolo, ma questo degrado culturale non rappresenta Turriaco"

Il sindaco di Turriaco Enrico Bullian chiede le dimissioni del consigliere leghista Marco Tricarico dopo il post offensivo contro Greta Thunberg. "Una sconfitta per la democrazia - commenta Bullian -. Riflettevo che, dal 2002 (quando sono divenuto consigliere comunale) a oggi, non ho mai chiesto le dimissioni di nessuno nella politica locale. Anche quando mi parevano amministratori poco capaci nel rivestire un incarico istituzionale, ho sempre avuto un forte rispetto per le scelte derivate dal 'popolo sovrano'". 

"Non è una soddisfazione"

"Questa volta dunque - precisa tuttavia il sindaco - siamo in presenza di qualcosa di profondamente diverso e non è per me, da nessuna prospettiva la si guardi, una soddisfazione chiedere le dimissioni di un Consigliere comunale di opposizione (della Lega, in questo caso) e non c’è alcuna felicità nel vedere un avversario all’angolo. Rappresenta comunque una sconfitta per la democrazia, perché uno degli eletti si è dimostrato così tanto inadeguato al compito, nei modi e nei contenuti".

"Attacchi machisti e sessisti"

Secondo Bullian "La democrazia e i suoi rappresentanti dovrebbero parlare e far parlare di Turriaco per le discussioni e le realizzazioni su temi di interesse locale e/o generale, dalle questioni ambientali a quelle di genere, dalla mobilità sostenibile alle opere pubbliche e via dicendo, confrontandosi civilmente sugli argomenti affrontati secondo scienza e coscienza. Invece Tricarico, che già ci aveva abituato a simili uscite, anche se non ancora con questa gravità, si è trovato a vomitare in rete - in questo caso - attacchi machisti e sessisti, sintomo di un livello di degrado culturale inqualificabile e inaccettabile. Credo non rappresenti in alcun modo Turriaco - conclude -, che vorrebbe far parlare di sé per altre e più nobili ragioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Torna su
TriestePrima è in caricamento