Trieste Running Festival, Kyenge (PD): "Scriverò al commissario UE" (VIDEO)

"Il razzismo non può essere usato come strumento di lotta politica, a prescindere dalla smentita. È giusto denunciare casi di sfruttamento ma devono essere utilizzati strumenti adeguati, non escludendo le vittime ma includendole e sostenendole"

"La vicenda del Trieste Running Festival è un episodio vergognoso e da condannare, nei prossimi giorni manderò una lettera alla commissaria europea Eva Iurova per chiedere che episodi del genere non accadano più" è quanto dichiarato a Trieste Prima dall'eurodeputata uscente del PD Cécile Kyenge, candidata alle elezioni europee per la circoscrizione del Nord Est.

Trieste Running Festival e gli atleti africani: una sintesi 

Le polemiche

Il commento arriva in seguito alla bufera di polemiche riguardo alla decisione della società sportiva organizzatrice Miramar di ingaggiare a pagamento solo atleti europei, non africani. Una decisione poi revocata nella stessa giornata dal presidente della società Miramar Fabio Carini, che ha ora aperto gli ingaggi anche ad atleti africani. Secondo Carini la scelta di non invitarli sarebbe stata operata come segno di protesta contro i manager sfruttatori.

Gli strumenti adeguati

"Il razzismo non può essere usato come strumento di lotta politica, a prescindere dalla smentita - ha dichiarato Kyenge -. È giusto denunciare casi di sfruttamento ma devono essere utilizzati strumenti adeguati, non escludendo le vittime ma includendole e sostenendole. Io vedo il contrario: strumenti utilizzati in modo inadeguato, con la Regione a fianco dell'associazione sportiva al tavolo della conferenza stampa. La Regione ha un programma di lotta contro la "tratta" degli esseri umani e sa benissimo che queste vittime devono essere protette. In questo caso vediamo l'esclusione mentre lo sport dovrebbe essere un linguaggio internazionale che include e unisce".

Il rilancio di Trieste Running Festival: attesi 10mila partecipanti

La lotta all'afrofobia

"Due settimane fa abbiamo chiuso il Parlamento Europeo con un documento di cui vado molto orgogliosa - ha poi annunciato l'eurodeputata uscente -: una risoluzione contro la lotta all'afrofobia, ossia la discriminazione e il razzismo verso le persone di origine africana. Era in tempi non sospetti ma oggi vedo che questo tema viene utilizzato per fare del sensazionalismo e quindi anche in campagna elettorale si violano i nostri valori di pluralismo e rispetto delle minoranze, presenti nell'articolo due del trattato dell'Unione Europea. La lettera che spedirò alla commissaria Iurova  - conclude Kyenge - servirà anche a verificare che i principi di questa risoluzione siano applicati".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (19)

  • Torna a casa tua

  • Perche' non provate ad ascoltare il video?

  • scrivi.allaue.che.prendi.uno.stipendio.sulle.spalle.di.noi.italiani.buffona

  • Grazie a questo, xe venudo fora el problema del sfrutamento dei atleti africani, piutosto de scriverghe ala comission europea, perchè non la se ga mai preocupado de lori prima? Quei del pd comincia a esser nauseanti

  • Perché la sa scriver?!?

  • De cossa la se lamenta, adesso la pol partecipar...

  • La signora parla solo per farsi pubblicità politica prendendo una situazione che tra l’altro già risolta a suo favore, tanto non servirà a niente cara signora, nessuno ti vigerà comunque...

  • Zrna

    • Ignorante, la signora ha ragione, ascolta cosa dice invece di commentare il colore.

      • La signora parla senza conosser i fati, e questo xe sbagliado a prescinder. E son sposado con un'africana, quindi me sento in dover de intervenir. Piutosto informeve ben su tuta la vicenda

  • Che schifo, hanno voluto dare uno stop allo sfruttamento di atleti di colore, documentato, ed è insorta anche la Kienge, assieme a tutto il baraccone dell' asfittico PD... Se la stessa azione fosse stata prospettata dalla Famulari od annessi sarebbe stata vista sotto altra ottica...

  • eurodeputata...questa la paghemo noi. Roba de pianzer

  • Sandro ostia tua, volevo far mi la batuda su Babbo Natale. Ma son rivado tardi. Ma anche questa se ancora in giro. kurz se i mola la carega.

    • Iera la batuda più educata che me iera venuda in mente al momento, scusa se te gò anticipà ! Ahhhaaaahhhaaa

  • El problema no xe che te son africana, xe che, ammesso che te lo gabi, NO te usi el zervel prima de parlar...

  • "afrofobia"? Si sono inventati l'ennesimo termine, cambiano slogan e nomi ma la sostanza resta la stessa. Ma, a Dio piacendo, fra un mese è finita per sempre.

  • Questa xe proprio cerebrolesa

  • le spiegazioni ci sono state ma mi sa che non serve. x questi esponenti targati Zingaretti della serie ritorno al passato l'importante è STRUMENTALIZZARE tutto quello che passa sottomano...

  • Te pol scriverghe anche a Babbo Narale ... no te caga nisun !!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Cronaca

    "Pochi poliziotti per fronteggiare migrazioni", l'appello dalla Slovenia

  • Politica

    Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

  • Cronaca

    La "muleria" della terza panchina a sinistra di nuovo insieme dopo 40 anni

I più letti della settimana

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Violentò una bimba di 4 anni a Malchina, pedofilo finisce dietro le sbarre

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Incidente mortale in A4 tra Palmanova e Villesse

  • Scontro in via Baiamonti, scooteristi a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento