Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

Per gli appassionati di astronomia da non perdere questa sera l'appuntamento con l'eclissi di Luna parziale. Sarà possibile osservare l'evento sia ad occhio nudo che con un binocolo o un telescopio per cogliere maggiori dettagli. Ecco i dettagli sugli orari e i punti d'osservazione

Sin dai tempi remoti è credenza diffusa che la Luna potesse influenzare i comportamenti umani e gli eventi sulla Terra. Da qui sono nate diverse leggende, tra queste quella della "Luna Rossa" o "Luna di Sangue", mito legato a fenomeni apocalittici. Per gli appassionati di astronomia da non perdere questa sera - 16 Luglio 2019 - l'appuntamento con l'eclissi lunare. Nel dettaglio si tratterà di un'eclissi parziale, in quanto la parte di luna piena che sarà oscurata dal cono d’ombra della Terra oscillerà tra il 55 e il 70% diventando di colore rosso. A dare importanza all’evento di questa sera è l'associazione all'anniversario della grande missione Apollo 11 avvenuta cinquant’anni fa - esattamente il 16 Luglio 1969 - con l’obiettivo di portare l'uomo sulla Luna.

L'eclissi lunare parziale

Un'eclissi lunare parziale si verifica quando la Luna non è abbastanza vicina all'eclittica da poter transitare per l'intera ombra terrestre, di conseguenza viene occultata solo in parte mostrando un profilo falcato.

A che ora vedere l'eclissi 

Sarà possibile osservare l'evento sia ad occhio nudo che con un binocolo o un telescopio per cogliere maggiori dettagli. La Luna piena sorgerà nel cono di penombra della Terra e inizierà a entrare nel cono d'ombra alle 22.00 circa. Il massimo dell'eclissi si avrà alle 23.30, tenendo comunque presente che trattandosi di un' eclissi parziale non tutta la faccia visibile della Luna sarà oscurata. A segnare la fine dell'eclissi l'uscita del cono di penombra alle 2.20 circa. Il fenomeno dovrebbe scorgersi nitidamente in tutta Italia con variazioni orarie di pochi minuti tra le diverse città. Trovare un punto di osservazione lievemente rialzato - come una zona collinare e buia - è l’ideale per passare una piacevole serata romantica e osservare l’affascinante fenomeno naturale. Inoltre, per godere al meglio di questo spettacolo è consigliabile scegliere un luogo lontano dall'inquinamento luminoso prodotto dalle luci della città.

Ecco i dettagli su Trieste:

  • inizio eclissi di penombra ore 20.44 e termine ore 02.18;

  • inizio eclissi parziale ore 22.02 e termine ore 01.00;

  • eclissi massima ore 23.31.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

Torna su
TriestePrima è in caricamento