Ricette tradizionali, la pasta fresca all'uovo

Da sempre la pasta, insieme alla pizza, è il simbolo della cucina e della tradizione italiana. Preparare la pasta fresca all'uovo è semplice e veloce, inoltre, la ricetta ci permetterà di riavvicinarci ad un modo di mangiare più sano e genuino

La pasta, insieme alla pizza, è il simbolo della cucina e della tradizione italiana. Viene considerata dal nostro popolo, oltre che un alimento, un elemento di unione, parte integrante della vita, della cultura popolare (semplice ma tradizionale) di tutti gli italiani, non solo della loro cucina, ma della loro stessa essenza. Fare la pasta fresca in casa è un'arte antica, si tratta di un’attività molto produttiva, economica e soddisfacente. Una tradizione tutta italiana, tramandata dalle nostre nonne, le quali conservavano la pasta tagliata per tutta la settimana, così come il pane.

Ricetta pasta fresca all'uovo

Pasta fresca all'uovo, che bontà. La ricetta, oltre ad avere origini molto antiche, ci permetterà di riavvicinarci ad un modo di mangiare più sano e genuino, fatto di ingredienti semplici e naturali. La preparazione è molto più semplice di quella che forse immaginate, inoltre, non ci vuole molto tempo per preparare una buona pasta fresca: 15-20 minuti per un impasto liscio ed elastico, 30 minuti di riposo, 15 minuti per stendere e ricavare la sfoglia. In circa un'ora il gioco è fatto.

Ingredienti

  • 500 gr di farina tipo zero;

  • 5 uova e un tuorlo;

  • 1 cucchiaino raso di sale;

  • 1 cucchiaino d’olio extravergine di oliva.

Preparazione

  • Disponete la farina a fontana e inserire le uova, una ad una, e il tuorlo.

  • Aggiungete il sale e l’olio e con una forchetta cominciate a sbattere delicatamente le uova incorporando pian piano tutta la farina, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  • Infarinate il piano di lavoro e stendete il più finemente possibile l’impasto e dividetelo in 7 parti.

  • Arrotolate la pasta su se stessa e intorno al mattarello. Togliete il mattarello e tagliate con un coltello delle strisce di pasta dello spessore di circa 1 cm. Stendete la fettuccina che si sarà formata e infarinatela affinché non si incolli alle altre. Procedete in questo modo per le altre parti.

Cottura

La pasta fatta in casa cuoce molto velocemente, una volta raggiunto il bollore dell’acqua versare la pasta, non appena riaffiora in superficie attendete solo un paio di minuti, dopodiché scolate, condite a vostro piacimento e servite.

Pesto alla genovese fatto in casa, i consigli per una preparazione gustosa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

Torna su
TriestePrima è in caricamento