← Tutte le segnalazioni

Eventi

Teddy Reno Silvia Pagni Band presentano : MY WAY recital 2013 2014 .

Trieste , 18 agosto 2014 .

Ben prima dell'inizio fissato per le ore 21 in Piazza Verdi il colpo d'occhio rivela un brulicare di persone , le seggioline sono quasi tutte occupate la temperatura è gradevole con un cielo limpido . Alle 21 in punto partono spezzoni di filmati con Rita Pavone agli esordi e via via tutta la lunga carriera artistica con Teddy Reno diventato poi suo marito . Dopo una decina di minuti seduto in un angolo Teddy Reno , 88 anni con 70 anni di carriera e non dimostrarli con una voce che scherzando svela al pubblico un aneddoto che la moglie Rita avrebbe raccontato alla televisione Svizzera : è l'unico organo che funziona ….Teddy Reno con rigoroso cappello bianco su abito scuro inizia lo spettacolo accompagnato all'inizio da Sylvia Pagni , successivamente salirà sul palco una cantante giovane Elisa Ricitelli , sua ultima scoperta .Ora il recital-talk show intitolato : " My Wey recital 2013 - 2014 , la grande storia musicale dell'eterno Teddy Boy " accompagnato al pianoforte da Sylvia Pagni, che "el mulo" Ferruccio con grande simpatia vuole condividere con la sua città del cuore, può incominciare ripercorrendo lungo il pentagramma gli esordi all'inizio degli anni '40 da crooner nella Trieste del Gma, seguiti da una fulgida e longeva carriera nel mondo dello show business che lo ha portato, assieme alla moglie Rita (di cui è manager), in tutto il mondo. Canzoni, aneddoti, incontri eccellenti - dal cancelliere tedesco Adenaurer a Sinatra - frammenti di vita familiare. E naturalmente, ciliegina sulla torta, la grande emozione dell'appuntamento con il pontefice lo scorso 12 febbraio, incontro da cui è nato il brano dedicato a papa Francesco "Uno come noi", scritto a quattro mani con Sylvia Pagni, che ne firma l'arrangiamento musicale. Nel corso della serata Teddy Reno in anteprima assoluta a Trieste ha accennato , un paio di minuti quella canzone che và completata dedicata a Papa Francesco, in anticipo sull'uscita del cd (in italiano, francese, spagnolo, tedesco e inglese) a fine ottobre, la cui prima copia verrà recapitata direttamente all'illustre primo inquilino del Vaticano. Con grande simpatia e una voce dalla potenza e dalla morbidezza incredibili, Teddy Reno ci ha accompagnato in un viaggio in cui non sono mancate le note di Frank Sinatra, le danze di Fred Astaire, e accenni a divi italiani come Johnny Dorelli, Mina, Claudio Baglioni, naturalmente Rita Pavone, un toccante filmato è stato il duetto con l'amico Lelio Lutazzi con il famoso Can de Trieste che in modi diversi hanno incrociato il loro cammino a quello di Teddy Reno . Congendandosi il cantante triestino ha voluto regalare al pubblico che nel frattempo aveva riempito tutta la Piazza Verdi esondando di gran lunga in Piazza dell'Unità con migliaia e migliaia di persone la canzone My Way mandando il pubblico in visibilio . Poi congedandosi molte le mani strette che si congratulavano con questo grande e bravo artista triestino , ciao mulo Ferruccio e grazie alla prossima .. Trieste ti aspetta , magari in coppia con Rita , perche no ?

Claudio Visintin .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Silvana
    Silvana

    Io c'ero , che emozioni di questo "giovane " cantante triestino 3 ore filate di puro divertimento partecipato da un folto pubblico .  

  • Avatar anonimo di Annalisa
    Annalisa

    Mi è piaciuto il recital  , continua ad incantare questo " giovane " 88enne cantante triestino . Mi è piaciuta la canzone dedicata a Papa Francesco .

  • Avatar anonimo di Sergio
    Sergio

    Se il mitico Ferruccio avesse cantato in Piazza Unità credo l'avrebbe riempita di persone acclamanti del suo vastissimo repertorio . Auspico anche io ciò succeda con la moglie Rita Pavone . Pregusto già idealmente la serata di sicuro , grande strepitoso successi che i triestini tributerebbero ad un grande triestino che ha portato Trieste nel mondo .

  • Avatar anonimo di Riccardo
    Riccardo

    Emozionante  el mulo Ferruccio nell’esecuzione di brani celeberrimi del suo  repertorio , quali  Addormentarmi così ,  Malafemmena e una grande My way  in finale come ben descritto dall'articolo ; applauditissima  !! La voce di Teddy è ancora perfetta nell’intonazione, calda e tipica del sound italico di fama internazionale, unita a battute ed aneddoti su episodi vissuti con  personaggi unici del mondo dello  spettacolo quali il grande Totò , Peppino de Filippo,  Sofia Loren e Mastroianni, Rita Pavone ed il grande Frank Sinatra, ha offerto momenti di gioia ed entusiasmo che sembrava si toccassero con mano! Molto molto proffessionale  , anche io auspico ritorni a cantare in Piazza Unità con Rita Pavone .  

  • Avatar anonimo di Gianna
    Gianna

    Teddy Reno ha " regalato " alla sua città  Trieste un recital da non dimenticare, in anteprima nazionale !

Segnalazioni popolari

  • "In strada di Guardiella macchine a tutta velocità, ci vorrebbe un autovelox", la segnalazione

  • Una meravigliosa lezione di triestinita' con lo spettacolo “ Un valzer per Sissi” al Rossetti

Torna su
TriestePrima è in caricamento