← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Tram di Opicina , chiamato anche .... dei desideri!

Trieste , 14 agosto 2014 .

Il tram di Opicina è uno dei simboli di Trieste assieme a il castello di San Giusto, assieme a Miramare , assieme a Piazza Unità ed altro , non è solo un simbolo locale , ma è una attrattiva regionale, di fatto , non dimentichiamolo che per questo tram sono stati spesi 11milioni di denaro pubblico in pochi anni ….. Tutti quanti abbiamo assistito alle vicende di questo ultimo mese che più che vicende è un vero e proprio " carnevale " , allora ricordo… , ricordo in parte l'11 di luglio era un venerdì , avevamo visto tutte le immagini su Telequattro , sul Piccolo … il tram è partito con la banda c'erano tutti hanno persino chiamato il Vescovo ed il Prefetto l'11 di luglio dopo che il sindaco Cosolini per almeno 6 mesi era andato dire che il tram sarebbe ripartito in aprile . Aprile , maggio , giugno , luglio e siamo arrivati al 11 luglio , passano altre due settimane il tram nel frattempo si guasta , arriva il 26 , sabato 26 luglio il tram riparte addirittura si inventano 3 giorni perché quando non si sa cosa fare si inventano 3 giorni gratis di corse per la gente , cosa che può essere anche buona . Sabato 26 puntualmente parte una corsa , la seconda , alla terza alle 11.30 il tram nuovamente si guasta , son passati diversi giorni da quel 26 luglio siamo al 13 di agosto e la cosa che più offende e che ci offende come cittadini è che da quella volta non ci sia arrivata nessuna novità…… questa è la situazione del tram perennemente in prova ! Dico il 26 luglio si è guastato adesso son passati un po' di giorni e c'è un tram che va su e giù , va tra Piazza Oberdan e Opicina . Ma né il Comune né la Trieste Trasporti nessuno , è che dicano una data precisa quando sarà attivato per la cittadinanza . Su un biglietto vicino al manovratore c'è scritto Corsa Sostitutiva , ma non si sa quanto dureranno queste prove , cosa stanno provando perché dopo 2 anni cosa stanno provando, .. ah a saperlo , vorremmo sapere cosa stanno dopo 2 anni provando … non si sa una data , non soltanto per la partenza , ma non si sa nemmeno questo tram riprenderà la corse normali e di esercizio allora dico : Trieste , non merita questo , Trieste è una città civile che non merita questo disservizio , e chiedo ai vertici della Trieste Trasporti , ai vertici politici , al presidente Longo , alla vicepresidente Zagabria , ai due consiglieri di amministrazione di dirci una parola chiara , ma una parola ancora più chiara la chiedo al Sindaco Cosolini e alla sua Giunta perché il sindaco Cosolini non può evidentemente buttare tutte le sue responsabilità sulla Trieste Trasporti quando il Comune è proprietario al 90 % della Trieste Trasporti. Non è possibile andare avanti in questo modo chiediamo che entro una data certa ad esempio il 31 di agosto , mancano 18 giorni il Comune dia alla Trieste Trasporti la data del 31 agosto come termine per vedere se è in grado o meno di riattivare il servizio , son passati due anni , poi due mesi , altri 18 giorni … se entro il 31 agosto la Trieste Trasporti non fosse in grado di riattivare il servizio, lo assuma a se stesso come Comune , lo dia a un consorzio di ingegneri. Questa è una battaglia di Trieste civile e io credo che Trieste meriti rispetto di chi si trova ad amministrarla. Sappiamo che i problemi di Trieste non sono solo questi , ci sono altri problemi , c'è il Silos , c'è palazzo Carciotti fermo da anni e anni , c'è il mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Campo Marzio … non c'è solo il porto vecchio in questa città che non funziona ci sono tantissime cose , però prendiamo come simbolo , questo del tram di Opicina che ripeto questo non è il problema più grave che Trieste ha oggi ma la presenza però per Trieste di un simbolo , nel momento in cui questo tram dovesse ripartire ripartirà in qualche modo anche la città , nel momento in cui questo tram rimane in queste condizioni , questa è la metafora più perfetta di una città che è assolutamente in attesa di .. certezze .

Io mi auguro , il mio auspicio che tutti saremmo contenti effettivamente anche con le prove che vengono fatte oggi del collaudo del tram se il tram riuscisse a ripartire perché sarebbe un segnale positivo per la nostra città e tutti noi desideriamo che la nostra città riparta e di vedere una città che migliora , che cresce , che riparte ed un augurio lo faccio per noi tutti che abbiamo la fortuna di abitare in questa nostra bella città altrimenti Trieste continuerà ad essere una bella perla chiusa nel suo guscio .

Claudio Visintin .

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Avatar anonimo di Claudio
    Claudio

    Grazie Viviana per il link del video ; molto divertente

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    La mobilitazione E' SERVITA !!!!! l Tram di Opicina riprenderà servizio ufficialmente il 18 agosto, lunedì prossimo. A confermarlo, questa mattina, è stata la Trieste trasporti. La linea, come noto, è al momento sospesa dopo i guai in serie delle ultime settimane: prima l'inaugurazione con intoppo dello scorso 11 luglio, poi lo stop forzato nella seconda delle due giornate di corse gratuite (che Tt aveva attivato su sollecitazione del sindaco Roberto Cosolini) e infine l'alt proprio nella giornata della ripresa del servizio, il 26 luglio, quando una vettura era stata fermata da un nuovo inconveniente elettronico e qualche ora dopo anche la fune era uscita dal rullo.

  • Avatar anonimo di Sandra
    Sandra

    Da Telequattro  Il tram di Opicina riparte (finalmente) lunedì: http://t.co/o2ykuCkK1p via @YouTube

  • Avatar anonimo di Silvio D.
    Silvio D.

     Ma guarda caso .... proprio oggi dopo che è apparso l'articolo hanno comunicato che il tram riprenderà l'attività , le sue corse lunedì 18 agosto . Quando si dice la fatalità e .... speremo che duri .

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento