Moda e cucito: come realizzare una gonna con il fai da te

Siete delle vere appassionate di moda e amate anche creare abiti unici e personalizzati? Considerato il tanto tempo libero a disposizione, perché non cimentarsi nel cucito e nella realizzazione di una gonna originale con il fai da te? Ecco il tutorial

Siete delle vere appassionate di moda e amate anche creare abiti unici e personalizzati? Considerato il tanto tempo libero a disposizione, perché non cimentarsi nel cucito e nella realizzazione di una gonna originale? L'estate sta arrivando ed è tempo di iniziare a pensare a look sbarazzini: immancabili le gonne lunghe, quelle corte, eleganti, sportive, a fantasia o a tinta unica. Insomma, gli stili sono tanti e le decorazioni da poter applicare (brillantini, merletti) anche. Ecco allora dei consigli base per creare una semplice gonna da personalizzare poi a vostro piacimento.

Riciclo creativo: come riutilizzare i vecchi jeans

Procedimento

  • Per prima cosa prendete le misure: annotate la circonferenza della vita e del punto più ampio dei vostri fianchi.

  • Procuratevi la stoffa: se avete intenzione di creare una gonna corta vi servirà meno stoffa, che, però, dovrà essere più larga rispetto alla misura dei vostri fianchi. Per una caduta più morbida, optate per una stoffa di cotone leggero che superi di circa otto cm la misura dei fianchi. Per quanto riguarda lo stile, scegliete quello che più vi piace.

  • A questo punto, procuratevi un elastico: optate per un elastico di circa 1.3 cm.

  • Stendete la stoffa su una superficie piatta e liscia e fate combaciare le due estremità.

  • Sistemate gli spilli: nella parte posteriore della gonna, lungo le estremità, mettete degli spilli sulla cucitura che realizzerete a 1.6 cm dall'estremità.

  • Cucite con una macchina da cucire o a mano, e quando avrete finito, fissate la cucitura con il ferro da stiro.

  • Realizzate la fascia in cui inserire l’elastico: girate la parte superiore della gonna di 0.6 cm e stiratela. Rigirate la parte superiore per altri 2.5 cm e ristiratela. Cucite la fascia vicino alla parte piegata. Lasciate un’apertura di circa 2.5 cm nella parte posteriore per inserire l’elastico.

  • Fate l’orlo alla parte inferiore della gonna. Giratelo per circa 2.5 cm e stiratelo sia dritto che a rovescio. Cucite lungo la piega.

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  • Infine, aggiungete l’elastico: tagliatelo affinché sia di circa 2.5 cm più corto rispetto alla misura della vostra vita e fissate una spilla su un’estremità. Servendovi della spilla, fate passare l’elastico attraverso la fascia che avete creato nella parte superiore della gonna. Quando l’avrete fatto passare completamente, rimuovete la spilla e cucite le due estremità. Chiudete quindi la fascia cucendola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tragedia a Sella Nevea: donna 55enne muore dopo un volo di 50 metri, abitava a Trieste

  • Rissa notturna a Sistiana: in sei all’ospedale

Torna su
TriestePrima è in caricamento