Viaggi e ricordi, i negozi di souvenir a Trieste

Quando si parte per un viaggio, durante le varie escursioni o lungo le passeggiate nei centri storici dei luoghi che visitiamo sono immancabili le soste presso negozi e bancarelle di souvenir, anche a Trieste è possibile trovarli. Ecco alcune idee

Souvenir è una parola francese il cui significato letterale è "ricordo", ma il termine viene usato spesso anche per indicare l'oggetto - ricordo di vario tipo che solitamente si acquista o si regala quando, visitando luoghi di particolare interesse turistico, si vuole conservarne la memoria e ricordare l'evento a sé o agli altri. Quando si parte per un viaggio, durante le varie escursioni o lungo le passeggiate nei centri storici dei luoghi che visitiamo sono immancabili le soste presso negozi e bancarelle di souvenir.

Tipologie

Tanta gente è irresistibilmente attratta dai vari oggetti, tanto che deve fermarsi a tutti i costi e comprare qualcosa che rappresenti per sempre quella vacanza e la renda immortale nella memoria. Quando si è lontani da casa, magari in un'altra nazione, è facile cadere in queste  tentazioni e comprare oggetti di tradizioni differenti dalla nostra, oppure cercare qualcosa di particolare per sè o per amici e parenti, come calamite, tazzemonumenti in miniatura. Di gran moda sono oggi, anche, i souvenir gastronomici, prelibatezze da riportare dai nostri viaggi e che una volta a casa ci riportano a quei luoghi attraverso il nostro palato. Tra questi ricordiamo confetture, salse, liquori, dolcetti. In effetti, può essere gradevole ed affascinante comprare e portare con sè qualcosa proveniente da terre lontane, basta che non siano i banali souvenir tanto commercializzati e fatti apposta per i turisti. Un'idea particolare è sempre ben accetta. Oggi, in tutti i luoghi visitati da turisti, si possono trovare bancarelle, piccoli o addirittura grandi negozi dove sono esposti souvenir d'ogni genere che possono essere oggetti in ceramica su cui sono dipinte immagini del luogo visitato e il cui nome è impresso sotto il paesaggio riprodotto, cartoline postali, fazzoletti di seta dipinti, scatoline in legno dipinto o inciso e tanto altro ancora.

Sapori tipici, lo Strucolo dolce e salato tra Italia e Istria

Dove acquistarli a Trieste

Anche nella nostra città, sicuramente di grande interesse turistico, è possibile trovare tante bancarelle e negozi specializzati. Ecco alcune idee:

  • Tipicamente Triestino (Via Luigi Einaudi, 1 - Trieste)

  • Souvenir - Quel giorno a Trieste (Via Gioacchino Rossini, 12 - Trieste)

  • I Love Trieste (Via Vincenzo Bellini, 5 - Trieste)

  • Portacavana Bazar Trieste (Via di Cavana, 8/a - Trieste)

  • Urbanwear Trieste (Via Torino, 13 - Trieste)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

  • Camioncino Acegas si schianta contro un muro in via Sottomonte

Torna su
TriestePrima è in caricamento