Ad Abano la prima sconfitta della Triestina

Partenza con il freno a mano per entrambe le squadre con solamente due tentativi velleitari da parte della squadra di casa nei primi venti minuti controllati da Voltolini.

Tentativo coraggioso di un concreto Pizzul al 18’ che finisce di poco a lato.

La migliore occasione per la Triestina del primo tempo è sui piedi di França che su punizione dal vertice sinistro dell’area di casa scavalca la barriera e costringe il portiere di casa a un’uscita di pugno sulla linea di porta.

Il secondo tempo parte con maggiore ritmo da entrambe le parti. Prima la Triestina si rifà sotto dalle parti di Cottignoli e poi su palla persa da Turea sulla fascia destra Busetto ne approfitta e lancia Nobile che scappa via a Bajic prima di presentarsi a tu per tu con Voltolini che in uscita devia con il proprio corpo sul proprio palo prima che il pallone esca.

Al 14’ occasione per l’Unione su angolo di Cecchi schiaccia di testa Bajic ma il pallone finisce di poco a lato.

Al 16’ espulsione per il baby di casa Turrini per un fallo all’altezza della panchina di casa.

L’Abano inizia a risentire da subito dell’inferiorità numerica e subisce la pressione alabardata.

Al 19’ occasione dalla destra respinta di piede da Cottignoli, riprende la palla Corteggiano che la mette in mezzo per França la cui rovesciata finisce alta.

Subito dopo Bajic dalla destra mette in mezzo ma Dos Santos prima e Serafini poi pasticciano nel momento decisivo.

Entra Bradaschia al 27’ al posto di Dos Santos e si crea subito un’occasione per la Triestina la sua conclusione però si spegna di poco sul fondo.

Al 32’ l’azione che non ti aspetti: Ferrante ben imbeccato da Boscolo Berto che fulmina sul tempo il proprio marcatore e batte Voltolini nell’unica occasione della ripresa degli uomini di Ballarin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Unione molto manovriera e doppia occasione con Corteggiano prima e França poi che non modificano il risultato di 1-0 per l'Abano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento