All'Alma arena come in Nba: nuovo parquet firmato Allianz (VIDEO)

Grande esordio del nuovo pavimento sportivo nell' attesissimo match contro la Virtus Bologna. Il nuovo parquet, prodotto negli Stati Uniti, è in uso anche a otto squadre della NBA ed è lo stesso delle Olimpiadi di Rio e delle finali dell'EuroBasket

Sarà l’importante e atteso match di domenica contro la Virtus Bologna previsto domenica 26 marzo, – una partita che sa di rivincita, dopo lo scontro tre settimane fa, nella semifinale di Coppa Italia – a inaugurare il nuovo parquet della Pallacanestro Trieste 2004, offerto alla squadra triestina e al suo pubblico da Allianz Italia, la Compagnia assicuratrice guidata dall’Amministratore Delegato Klaus-Peter Roehler.

Allianz Italia, che sostiene in veste di sponsor l’Alma Pallacanestro Trieste, ha scelto infatti di regalare ai triestini la nuova superficie di gioco, tanto attesa dalla società e da tutti i tifosi. E il dono è di quelli importanti: è stato scelto infatti un pavimento sportivo di prima qualità, in uso alle principali squadre della NBA, in grado di garantire qualità di gioco, sicurezza e grande visibilità, grazie alla superficie in legno chiaro.

«Per l’Alma – ha commentato Gianluca Mauro, Amministratore Delegato della Pallacanestro Trieste 2004 – si tratta di un importante obiettivo raggiunto e, a nome della società, ringrazio di cuore Allianz Italia per l’investimento, la scelta di credere in noi e l’affetto nei confronti dei nostri tifosi, che da tempo chiedono di poter avere nella nostra Arena un parquet chiaro, che valorizzi le partite e i gesti atletici dei nostri giocatori».

Maurizio Devescovi, Direttore Generale di Allianz Italia, ha così commentato: «Siamo molto lieti di dimostrare con un gesto concreto e così rilevante per la squadra e l’intera cittadinanza il nostro impegno a fianco della Pallacanestro Trieste 2004, nell’ambito dell’accordo di sponsorizzazione in corso».

LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO PARQUET DELL’ALMA ARENA FIRMATO ALLIANZ

Il pavimento sportivo è in uso ai Golden State Warriors e altre sette squadre della NBA

“Non solo chiaro”. Potrebbe essere questo lo slogan del nuovo – e tanto atteso dai tifosi – parquet che la Pallacanestro Trieste ha allestito all’Alma Arena grazie all’investimento di Allianz.

Il parquet Connor Sports è attualmente in uso a otto squadre della NBA: Boston Celtics, Brooklyn Netz, Philadelphia 76, Oklahoma City Thunder, Atlanta Hawks, Sacramento Kings, Utah Jazz e Golden State Warriors.

Si tratta di un pavimento sportivo smontabile, utilizzato anche alle Olimpiadi di Rio e alle finali dell’EuroBasket: il sistema “quicklock” permette infatti di sovrapporlo a precedenti parquet molto velocemente garantendo la massima qualità.

Realizzato in travi multistrato di legno di acero americano grezzo, si compone di listoni larghi 57 mm e dello spessore di 20 mm. Il parquet è certificato secondo tutte le norme internazionali (Standard di riferimento EN14904) e garantisce una superficie di gioco eccezionale: deformazione verticale di 1,8 millimetri, 97,3% di rimbalzo della palla, resistenza ai carichi rotanti e spessore complessivo di 83 mm sono i dati che certificano la nuova superficie di gioco dell’Alma Arena.

Ulteriore elemento di massima rilevanza per i giocatori è la sicurezza: l’assorbimento dello shock pari al 51,7% indica infatti la capacità del nuovo pavimento sportivo di assorbire gli urti diminuendo la pressione sulle articolazioni dei giocatori, riducendo così il rischio di infortuni

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento